Menu
cassetta portadocumenti blu

Domande frequenti e norme del programma di certificazione NetApp (NCP)

È necessario leggere e accettare il presente contratto prima di iniziare un esame di certificazione NetApp.

Norme sulla ripetizione degli esami

Per gli esami superati

  • Il candidato che supera un esame deve attendere almeno 18 mesi prima di poterlo sostenere nuovamente.
  • Il candidato il cui punteggio è stato revocato deve attendere almeno 30 giorni prima di poterlo sostenere nuovamente.

Per gli esami non superati

  • Esame non superato per la prima volta: un candidato può immediatamente ripetere l'esame.
  • Tentativi successivi: il candidato deve attendere almeno 14 giorni per sostenere nuovamente l'esame.

Norme relative al periodo di validità

Una volta ottenute, le certificazioni sono attive per 24 mesi.

Certificazioni gerarchiche collegate

  • La certificazione NetApp Certified Support Engineer è collegata alla certificazione NetApp Certified Support Engineer - ONTAP Specialist.
  • Sono disponibili tre certificazioni di livello Specialist collegate alla certificazione di livello Professional NetApp Certified Data Administrator ONTAP.
  • La certificazione di livello Professional NetApp Certified Data Administrator ONTAP può essere rinnovata automaticamente in questi tre casi:
  1. NetApp Certified Implementation Engineer - Data Protection Specialist (NCIE Data Protection)
  2. NetApp Certified Implementation Engineer - SAN Specialist, ONTAP (NCIE SAN ONTAP)
  3. NetApp Certified Support Engineer, ONTAP Specialist (NCSE ONTAP)

È importante ricordare che la logica dei collegamenti funziona solo se si dispone di una certificazione NetApp Certified Data Administrator ONTAP attiva quando si ottiene la certificazione di livello superiore. La logica dei collegamenti non riattiva una certificazione già scaduta.

Esempio: se un candidato consegue la certificazione NCDA di livello Professional il 1 giugno 2023, la data di scadenza di questa certificazione sarà il 1 giugno 2025 (24 mesi dopo). Il candidato ottiene quindi la certificazione NCIE SAN di livello Specialist in data 1 febbraio 2024, con scadenza 1 febbraio 2026. Il conseguimento della certificazione di livello Specialist (NCIE SAN) prorogherà la data di scadenza della certificazione di livello Professional (NCDA) al 1 febbraio 2026.

Norme sulla sicurezza degli esami NetApp

NetApp è impegnata a preservare la credibilità e il valore del programma e del marchio NCP (NetApp Certification Program). Le persone e le organizzazioni che mettono in atto comportamenti fraudolenti come quelli descritti di seguito riducono il valore del programma NCP a scapito di tutti i partecipanti. NetApp si riserva il diritto di intraprendere qualsiasi azione ritenga necessaria contro i trasgressori delle norme sulla sicurezza degli esami NCP. Queste azioni tutelano i possessori delle credenziali in vari modi:

  • Ottenere la certificazione NCP non è facile. Per conseguirla è necessario un duro lavoro preparatorio. Se un candidato ha un comportamento fraudolento pregiudica l'intenso lavoro svolto dalla maggioranza dei candidati per conseguire la certificazione.
  • NetApp intraprende tutte le misure opportune per identificare e perseguire i soggetti sospettati di frode. NetApp si adopera per garantire che coloro che ottengono il diritto di utilizzare il marchio NCP abbiano dimostrato un’adeguata competenza nell'uso dei prodotti e delle tecnologie NetApp e dispongano delle conoscenze e delle capacità effettive per lavorare con successo e in modo convincente con i prodotti e le tecnologie NetApp.

Esempi di comportamenti fraudolenti

I comportamenti fraudolenti possono assumere varie forme. Di seguito sono riportati alcuni esempi di azioni che NetApp considera fraudolente, siano esse compiute intenzionalmente o consapevolmente:

  • Utilizzo di domande d'esame live (attualmente attive) e/o di domande d'esame per la preparazione al test
  • Divulgazione e/o distribuzione di materiale d'esame riservato di NetApp, inclusa la condivisione di domande d'esame e/o domande con altri candidati, partecipanti al corso di formazione, colleghi e così via
  • Richiesta di accesso a domande d'esame, risposte, schermate e altro materiale d'esame protetto in forum e altri siti di social network
  • Iscrizione all'esame di terzi affinché sostengano il test per conto del candidato
  • Offerta o accettazione di assistenza non autorizzata durante l'esame
  • Possesso o utilizzo di materiale non autorizzato durante l'esame (ad esempio, appunti, registratori, macchine fotografiche o qualsiasi altro ausilio)
  • Esame sostenuto in violazione dell'NCP Certification Candidate Agreement
  • Leggi qui il contratto NCP Certification Candidate Agreement
  • Esame sostenuto in violazione delle norme sulla ripetizione degli esami NCP
  • Falsificazione dei punteggi di esame e/o dei certificati con il punteggio
  • Riproduzione del materiale d'esame con qualsiasi mezzo, inclusa la ricostruzione tramite memorizzazione
  • Acquisto o utilizzo di materiale d'esame ottenuto con i metodi sopra illustrati ai fini della preparazione all'esame

Questo elenco è a mero titolo indicativo e non è da considerarsi esaustivo. NetApp può adottare provvedimenti anche in altre circostanze ove ritenga che si siano verificati comportamenti fraudolenti che compromettono in qualsiasi modo la sicurezza dell'esame. Dette misure possono includere la revoca della certificazione o l'esclusione del candidato da qualsiasi esame di certificazione NetApp futuro. Queste norme sono soggette a modifica in qualsiasi momento senza preavviso. L'utente è tenuto a consultarle periodicamente.

Il tuo badge digitale

Il programma di certificazione NetApp ha collaborato con Credly, uno dei principali provider di badge aperti, per supportarti nel conseguimento della certificazione NetApp su tutte le piattaforme social.

I badge Credly sono socialmente condivisibili, a prova di frode e immediatamente verificabili.

Scopri qui il tuo nuovo badge Credly, Inc.

Norme sulla divulgazione di informazioni sul programma NCP

Organizzazioni interne ed esterne che perseguono il titolo NCP richiedono informazioni sullo stato di avanzamento della certificazione di individui e organizzazioni. Le seguenti linee guida delineano le politiche e le procedure per il trattamento di tali richieste di informazioni. Richieste specifiche che esulano dalle presenti linee guida vengono esaminate e approvate caso per caso dall'ufficio NCP.

Rapporti/trascrizioni individuali

Lo stato di certificazione individuale è confidenziale. I singoli utenti troveranno i loro record e il loro stato nel proprio account CertCenter.

Richieste NetApp interne di tipo organizzativo

Lo stato della certificazione viene segnalato ai team interni di NetApp come richiesto per supportare i programmi dei partner e le richieste dei clienti. NetApp considera pubbliche le seguenti informazioni divulgate ai team interni NetApp:

  • Numero di certificati per certificazione
  • Numero di certificati per certificazione e/o organizzazione
  • Numero di certificati per certificazione e/o pubblico
  • Stato dei partner per certificazione
  • Stato della certificazione di singoli dipendenti, clienti e partner

Richieste NetApp esterne di tipo organizzativo

I clienti e i partner investono somme ingenti nella formazione e nei test NCP. I report sullo stato che si riferiscono direttamente a questi investimenti servono a valutare lo stato aziendale e le qualifiche dei partner. Per chiedere informazioni sullo stato di clienti e partner, il richiedente deve inviare un breve descrizione per iscritto delle informazioni richieste e la motivazione. Tutte le richieste devono essere inviate a ncp@netapp.com per l'approvazione e il follow-up.

Nelle circostanze sopra descritte, NetApp condividerà lo stato della certificazione. Non verranno condivise singole informazioni a livello d'esame, ad esempio informazioni sul mancato superamento di un esame, singoli punteggi, esami tentati o numero di tentativi.

Eventuali domande o richieste relative alle presenti norme devono essere inviate a ncp@netapp.com.

Norme sul collegamento degli ID

Per garantire che i dati della certificazione siano collegati all'account Learning Center, è essenziale fare clic qui per inserire l'ID della certificazione.

  • Per informazioni su come trovare l'ID di certificazione, contattaci all'indirizzo ncp@netapp.com.

Norme sui voucher NCP

NetApp può vendere o distribuire voucher per esami NetApp. Non garantiamo l'autenticità dei voucher di certificazione ottenuti da individui o entità diversi da NetApp, dai partner autorizzati NetApp e da Pearson VUE. Coloro che acquistano o utilizzano voucher contraffatti e/o voucher ottenuti da terzi non autorizzati sono passibili di sanzioni a discrezione di NetApp, fino all'esclusione a vita da qualsiasi futuro esame NetApp e all'annullamento di tutti i risultati e le certificazioni precedentemente conseguiti. NetApp non risarcirà i candidati per gli eventuali voucher contraffatti o ottenuti da terzi non autorizzati.

I voucher per gli esami NCP vengono forniti come forma di pagamento anticipato per l'iscrizione a esami NCP. Al momento dell'iscrizione, il valore del voucher viene detratto dal costo dell'esame.

Termini per l'utilizzo dei voucher NetApp:

  1. I voucher possono essere utilizzati da una persona, una sola volta, per pagare/ottenere uno sconto sull'iscrizione a un esame.
  2. Non sono validi dopo la data di scadenza.
  3. Non possono essere prorogati oltre la data di scadenza.
  4. Se modificati o alterati in qualsiasi modo non sono più validi.
  5. Non sono annullabili, non possono essere ripagati in contanti né rimborsati in alcun modo, nemmeno sotto forma di credito.
  6. Non possono essere rivenduti.

I NetApp Authorized Learning Partner, NetApp e i suoi partner non saranno in alcun caso responsabili per i voucher eventualmente smarriti o rubati.

I voucher NetApp non sono rimborsabili, trasferibili, sostituibili e prorogabili oltre la data di scadenza. NetApp si riserva il diritto di intraprendere le opportune azioni legali nei confronti dei trasgressori delle norme relative al NetApp Certification Program.

Domande frequenti

Drift chat loading