Menu

Offerte di licenza per ONTAP Select

David Peterson
3,007 visualizzazioni

Offerte di licenza per ONTAP Select Quando si implementa un cluster NetApp ONTAP Select in un ambiente di produzione, è possibile concedere in licenza lo storage per i nodi utilizzando i livelli di capacità o il modello di licenza per pool di capacità. Oltre al modello di assegnazione delle licenze, è necessario selezionare un'offerta di licenza o un livello di capacità. L'offerta di licenza è indipendente dal modello di assegnazione delle licenze e determina le dimensioni delle macchine virtuali ONTAP Select e le opzioni e le funzionalità di storage disponibili.

Panoramica dell'assegnazione delle licenze per le implementazioni in ambiente di produzione

La figura seguente è una panoramica concettuale del processo di assegnazione delle licenze che presenta il flusso di decisioni e dipendenze dall'alto verso il basso. In un'implementazione reale queste decisioni e le attività correlate possono essere eseguite in modo indipendente o parallelo. In questa sede alcuni dettagli amministrativi, come l'acquisizione e il caricamento di un file di licenza da implementare, sono stati omessi.

Modello di assegnazione della licenza ONTAP flessibile di NetApp Per prima cosa, occorre scegliere un modello di assegnazione delle licenze, che determina la modalità con cui viene concessa la licenza dello storage. Quando si utilizzano i livelli di capacità, ogni nodo ONTAP Select viene concesso in licenza singolarmente per utilizzare una capacità massima specifica. Con i pool di capacità, viene invece concesso in licenza un pool condiviso e i nodi concedono in leasing la capacità dal pool in maniera dinamica, in base alle necessità. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzo delle licenze di storage per pool di capacità con ONTAP Select.

Oltre al modello di assegnazione della licenza, è necessario selezionare anche l'offerta di licenza. Questo determina le dimensioni consentite delle macchine virtuali ONTAP Select con tre tipi di istanza predefiniti. Le offerte di licenza definiscono inoltre le opzioni di storage, tra cui:

  • Unità disco rigido (HDD) e unità a stato solido (SSD)
  • RAID software e hardware
  • DAS (Direct-Attached Storage) e vNAS (External Storage)
Oltre al tipo di istanza e alle opzioni di storage, potrebbero essere disponibili altre funzionalità, a seconda dell'offerta di licenza scelta. Infine, prima di implementare un cluster ONTAP Select, è necessario assicurarsi che ogni host dell'hypervisor soddisfi i requisiti hardware minimi per il tipo di istanza della macchina virtuale e le opzioni di storage selezionate.

Ora che abbiamo delineato il processo generale di concessione delle licenze e le dipendenze, osserviamo alcuni dettagli.

Livelli di offerta di licenza

ONTAP Select fornisce tre livelli diversi di offerta di licenza. L'offerta di licenza scelta dà diritto alle funzionalità e alle caratteristiche del livello specifico e a quelle di tutti i livelli inferiori. La tabella seguente riassume le offerte.

Livelli delle offerte di licenza per ONTAP Select Nota: a seconda della versione di ONTAP Select in uso, potrebbero esserci restrizioni relative al RAID hardware e a vNAS con la licenza Premium XL e il tipo di istanza di grandi dimensioni. Per informazioni aggiornate, consultare le note sulla versione e l'altra documentazione disponibile nell'archivio dei prodotti di ONTAP Select.

Requisiti hardware minimi per ciascun tipo di istanza

È necessario verificare che ciascun host hypervisor soddisfi i requisiti hardware minimi per il tipo di istanza della macchina virtuale scelto. Nella tabella seguente sono riepilogati i requisiti per i tre tipi di istanza.

Requisiti hardware minimi per ciascun tipo di istanza

Possibili scenari di implementazione

Di seguito sono riportati alcuni scenari ipotetici di implementazione che illustrano il funzionamento delle licenze ONTAP Select.
  1. È possibile utilizzare il RAID hardware con la licenza Premium?

    Certamente. La licenza Premium supporta il RAID hardware e software. È possibile scegliere il tipo di RAID appropriato per l'ambiente di implementazione.
  2. È possibile utilizzare un tipo di istanza di piccole dimensioni con una licenza Premium XL?

    Certamente. Ogni livello di licenza supporta le funzionalità e le caratteristiche del livello specifico e quelle di tutti i livelli di licenza inferiori. Quando si utilizza una licenza Premium XL, è possibile scegliere il tipo di istanza piccolo, medio o grande.
  3. È possibile utilizzare le unità SSD con una licenza Standard?

    No. La licenza Standard supporta solo dischi HDD. Per utilizzare i dischi SSD, è necessario eseguire l'aggiornamento all'offerta di licenza per Premium o Premium XL.


Inizia subito

Per ulteriori informazioni sulle offerte di licenza per ONTAP Select, consultare le sezioni "Licenza" e "Piano" in Documentazione NetApp: ONTAP Select. È inoltre possibile esaminare le licenze di valutazione e le procedure amministrative necessarie per acquisire e applicare le licenze.

David Peterson

David Peterson è un senior technical writer presso NetApp, dove attualmente si occupa di API REST e documentazione di automazione. Inoltre si è occupato della stesura della documentazione completa per diversi prodotti, tra cui ONTAP Select e ha lavorato a una varietà di altri progetti, come StorageGRID e la libreria client Python di ONTAP. Oltre a scrivere, ha contribuito a diverse utility Python per fornire assistenza nella procedura di migrazione della documentazione e nel lavoro di modernizzazione. Prima di entrare a far parte di NetApp, ha lavorato per molti anni come software engineer, nonché come technical instructor e sviluppatore di curriculum. Nel tempo libero, David ama giocare a golf e correre. Si è laureato in ingegneria elettrica presso Virginia Tech.

Visualizza tutti i post di David Peterson

Passi successivi

Drift chat loading