Menu

Che cos'è una SAN o una Storage Area Network 

Storage area network

Le reti SAN (Storage Area Network) sono l'architettura di storage di rete più comune utilizzata dalle aziende per le applicazioni business-critical che devono offrire throughput elevato e bassa latenza. Una parte sempre più consistente di implementazioni SAN si affida allo storage all-flash per ottenere performance elevate, latenza costantemente bassa e costi totali inferiori rispetto ai dischi a rotazione. Grazie allo storage centralizzato condiviso, le SAN consentono alle aziende di applicare metodologie e strumenti coerenti per la sicurezza, la data protection e il disaster recovery.

Una SAN è uno storage a blocchi che sfrutta un'architettura ad alta velocità che connette i server alle rispettive unità disco logiche (LUN). Una LUN è un insieme di blocchi di storage allocati da un pool di storage condiviso e presentati al server come disco logico. Il server suddivide e formatta i blocchi, in genere con un file system, in modo da poter memorizzare i dati sulla LUN esattamente come farebbe sullo storage su disco locale.

Le SAN rappresentano circa due terzi del mercato dello storage di rete totale. Sono progettati per rimuovere i singoli punti di errore, rendendo le SAN altamente disponibili e resilienti. Una SAN ben progettata è in grado di resistere facilmente a più guasti di componenti o dispositivi.

NVMe Over Fibre Channel for Dummies

Le reti di storage (SAN) vengono frequentemente implementate a supporto di applicazioni business-critical e con elevata sensibilità alle prestazioni, come:

  • Database Oracle. Si tratta di applicazioni che spesso sono business-critical che richiedono livelli massimi di prestazioni e disponibilità.
  • Database Microsoft SQL Server. Come per i database Oracle, i database MS SQL Server memorizzano comunemente i dati più preziosi dell'azienda, per cui richiedono prestazioni e disponibilità massime.
  • Implementazioni di virtualizzazioni estese che utilizzano VMware, KVM o Microsoft Hyper-V. Tali ambienti spesso si estendono a migliaia di macchine virtuali che eseguono una vasta gamma di sistemi operativi e applicazioni, con requisiti di prestazioni differenti. Gli ambienti virtualizzati possono concentrare molte applicazioni, di conseguenza l'affidabilità dell'infrastruttura diventa ancora più importante perché un errore può causare interruzioni in più applicazioni.
  • Infrastrutture di desktop virtuale (Virtual Desktop Infrastructure, VDI) di grandi dimensioni. Questi ambienti offrono desktop virtuali a un gran numero di utenti di un'organizzazione. Alcuni ambienti VDI possono facilmente contare su decine di migliaia di desktop virtuali. Attraverso la centralizzazione dei desktop virtuali, le organizzazioni possono gestire più facilmente protezione e sicurezza dei dati.
  • SAP o altri grandi ambienti ERP o CRM di grandi dimensioni. Le architetture SAN sono ideali per i carichi di lavoro di pianificazione delle risorse aziendali e gestione delle risorse dei clienti.

Tipi di SAN

I protocolli SAN più comuni sono:

  • Fibre Channel Protocol (FCP). Il protocollo SAN o a blocchi più diffuso, implementato nel 70-80% del mercato SAN totale. FCP utilizza protocolli di trasporto Fibre Channel con comandi SCSI integrati.
  • Internet Small Computer System Interface (iSCSI). Il successivo protocollo SAN o a blocchi più esteso, con circa il 10-15% del mercato. iSCSI incapsula i comandi SCSI all'interno di un frame Ethernet e quindi utilizza una rete Ethernet basata su IP per il trasporto.
  • Fibre Channel over Ethernet (FCoE). FCoE rappresenta meno del 5% del mercato SAN. È simile a iSCSI, in quanto incapsula un frame FC all'interno di un datagramma Ethernet. Quindi, come iSCSI, utilizza una rete Ethernet basata su IP per il trasporto.
  • Non-Volatile Memory Express over Fibre Channel (FC-NVMe).NVMe è un protocollo di interfaccia per accedere allo storage flash tramite un bus PCI Express (PCIe). A differenza delle tradizionali architetture all-flash, che si limitano a una singola coda di comandi seriale, NVMe supporta decine di migliaia di code parallele, ciascuna con la possibilità di supportare decine di migliaia di comandi simultanei.

Confronto tra SAN e NAS

Sia SAN che NAS sono metodi per gestire lo storage a livello centrale e condividerlo con più host (server). Tuttavia, la NAS utilizza Ethernet, mentre la SAN può utilizzare sia Ethernet che Fibre Channel. Inoltre, mentre le soluzioni SAN si concentrano su prestazioni elevate e bassa latenza, le soluzioni NAS si concentrano sulla facilità di utilizzo, sulla gestibilità, sulla scalabilità e sul TCO (Total Cost of Ownership) ridotto. A differenza delle SAN, i controller di storage NAS suddividono lo storage e gestiscono direttamente il file system. In pratica, questo fa sì che un server NAS appaia come un server Windows o UNIX/Linux al server che utilizza lo storage.

Protocolli SAN

  • Fibre Channel Protocol (FCP)
  • Internet Small Computer System Interface (iSCSI)
  • Fibre Channel over Ethernet (FCoE)
  • Non-Volatile Memory Express over Fibre Channel (FC-NVMe)

Protocolli NAS

  • Common Internet File Services/Server Message Block (CIFS/SMB). È il protocollo che di solito viene utilizzato da Windows.
  • Network File System (NFS). NFS è stato sviluppato per la prima volta per l'utilizzo con i server UNIX ed è anche un protocollo Linux comune.

NetApp e SAN

NetApp si posiziona attualmente come il fornitore di storage SAN per le aziende in più rapida crescita[1]:

  • Accelera le tue soluzioni SAN con le prestazioni leader di NetApp[2]
  • Sfrutta la migliore infrastruttura connessa al cloud per spostare e proteggere in modo flessibile i dati nel tuo ambiente di cloud ibrido
  • Offri la disponibilità elevata (superiore al 99,9999%) richiesta dalle tue applicazioni di business
  • Riduci i costi di gestione e il TCO

Le soluzioni SAN NetApp® offrono funzionalità leader per l'esecuzione delle applicazioni business-critical. NetApp lavora a stretto contatto con Brocade per offrire soluzioni di rete storage innovative che aiutano a ridurre complessità e costi, garantendo al contempo le massime prestazioni con una latenza costantemente bassa per aumentare l'agilità aziendale.

  • Le soluzioni FC SAN di Brocade forniscono una base affidabile, scalabile e ad alte prestazioni per le reti di storage.
  • La tecnologia FC leader del settore di Brocade e le innovazioni che offre facilitano il passaggio a una rete SAN compatibile con NVMe.
  • NetApp è stata la prima azienda a supportare l'innovativa tecnologia a 32 GB di Brocade, consentendo connettività e prestazioni ultraveloci per la tua rete SAN.

Scopri di più sullo storage flash e su come può accelerare le tue soluzioni SAN.

[1]: Fonte: IDC, WW Quarterly Enterprise Storage Systems Tracker 2017Q4, 1 marzo 2018
[2]: Il sistema AFF A700s ha raggiunto 2.400.059.26 SPC-1 IOPS con un tempo di risposta medio di 0,69 millisecondi. Si tratta dell'array all-flash aziendale più performante tra i principali fornitori di storage e si posiziona tra i primi tre in assoluto nellaclassifica delle prestazioni SPC-1.

Continua a leggere

NetApp ASA: array SAN all-flash

Storage ottimizzato per SAN per le applicazioni aziendali critiche. Più efficiente, sostenibile e sicuro. Il tutto a un prezzo così conveniente da poter modernizzare la tua intera SAN in uno storage all-flash.

Drift chat loading