Menu

Scopri NetApp BlueXP

I servizi dati e storage NetApp best-in-class per la tua esperienza di multi-cloud ibrido.

montagne di ghiaccio di giorno con la luce dell'aurora nel cielo blu
Sommario

Condivi questa pagina

Ronen Schwartz Portrait
Ronen Schwartz
4,060 visualizzazioni

I dati sono una delle risorse più importanti al mondo. Penso che il vero potenziale di crescita del business sia rappresentato dai dati e dalle infinite opportunità che offrono. Ma i dati risiedono anche in molti luoghi diversi: on-premise, in un cloud privato, in un cloud pubblico o in un multicloud. I dati vengono creati molto rapidamente e si spostano altrettanto velocemente, più velocemente di quanto tu possa far crescere il tuo organico, l'infrastruttura e il budget.

Quindi, in che modo le organizzazioni gestiscono e proteggono questa enorme quantità di dati e ottimizzano costi e performance, consentendo ai propri team di innovare rapidamente e senza barriere?

Ebbene, questa è una grande domanda, a cui devo rispondere come leader di prodotto. La promozione di agilità e innovazione, con framework e console di gestione eterogenei, oltre alle sempre mutevoli pressioni microeconomiche, possono rendere questa situazione molto difficile. Anche se tutti si trovano nella stessa situazione, ho capito, parlando con i nostri clienti e partner, che le origini e le ragioni di questo problema sono in realtà molto simili.

Anche la prima soluzione che si prova ad adottare tende a essere simile: cercare di ottenere di più dalle risorse e dal team attuali. Ma sappiamo tutti che a lungo termine questa soluzione non si rivela pratica, né sana. Qual è la risposta? Proprio come accade per l'agilità e l'innovazione, penso che la soluzione per questa sfida sia affidarci alla tecnologia.

Ecco perché, lavorando con gli hyperscaler e con i nostri clienti, abbiamo sviluppato NetApp® BlueXP, un singolo piano di controllo unificato che offre un'esperienza di multicloud ibrido semplificata, progettata per uno stato di cloud evoluto.

Schermata della dashboard bluexp

A partire dall'1/11/2022, puoi creare un account BlueXP gratuito e iniziare a risolvere il conflitto tra la necessità di operare in modo indipendente e con maggiore velocità e quella di ottenere maggiore efficienza, ottimizzazione delle performance, controllo dei costi e sicurezza. Con BlueXP, più team possono innovare in cloud diversi, ma l'organizzazione può comunque disporre di un unico ambiente di gestione unificato. AIOps integrato in BlueXP funziona in ambienti on-premise e AWS, Azure e Google Cloud, aiutandoti a ottimizzare e automatizzare. In BlueXP è possibile attivare servizi dati senza precedenti con un solo clic per eseguire backup, sincronizzazione, tiering, governance dei dati e altro ancora. E tutto con estrema semplicità. Puoi fare tutto questo in un'unica posizione con un'esperienza coerente e la possibilità di sfruttare una funzionalità di automazione "API first".

Schermata della dashboard delle azioni consigliate per NetApp Cloud

Vantaggi di BlueXP

BlueXP è il passo successivo per realizzare la nostra visione e offrirti la semplicità, la sicurezza, il risparmio e la sostenibilità di cui hai bisogno per dare vita al tuo cloud evoluto.

Semplicità di un piano di controllo unificato

La console BlueXP è semplice come bere un bicchier d'acqua. Riunisce l'intero data estate in un'esperienza di gestione unificata in cui è possibile scoprire, implementare e gestire tutte le risorse e le operazioni NetApp, indipendentemente dalla posizione, on-premise o nel cloud.

Un'interfaccia utente intuitiva basata sul web e API unificate, insieme al controllo degli accessi basato sui ruoli, consentono l'utilizzo esteso a tutta l'organizzazione, mettendo la potenza del cloud evoluto nelle mani di ITOps, CloudOps, DevOps, SecOps e persino dei team FinOps con un framework comune, il tutto affrontando al contempo i vincoli legati al personale e alle competenze che oggi mettono in difficoltà i clienti.

Inoltre, l'esperienza unificata di BlueXP migliora le nostre offerte di storage unificato, già leader del settore, sia on-premise che nel cloud.

Sicurezza con protezione integrata

BlueXP offre una protezione integrata dei dati e dell'infrastruttura e la possibilità di mappare e proteggere i dati dalle minacce provenienti da qualsiasi origine, in un unico luogo. È possibile ottenere una vera resilienza informatica perché BlueXP combina la protezione dei dati attraverso la sua funzionalità di backup incrementale a livello di blocco (incluse le opzioni di replica, mirroring e sincronizzazione) con la tecnologia di resilienza informatica avanzata per proteggere l'intero data estate.

La dashboard di protezione ransomware di BlueXP può essere la chiave della tua strategia di resilienza informatica, con AIOps integrato che ti consente di avere una visione del tuo punteggio complessivo di protezione ransomware e di evidenziare le opportunità per potenziare le difese. BlueXP offre anche consigli con un click per automatizzare la risoluzione di questi problemi e migliorare ulteriormente il tuo punteggio.

Schermata della dashboard del punteggio di protezione ransomware e azioni consigliate

Risparmia grazie alla potenza di AI e ML e al consumo flessibile

BlueXP offre AIOps integrato, il che significa monitoraggio dello stato e dell'integrità, abilitato per l'AI, avvisi e, soprattutto, guida proattiva e azioni suggerite per evitare ulteriori problemi. Tutto ciò consente di alleggerire il carico dei team operativi oberati di lavoro.

BlueXP sarà molto apprezzato dai tuoi team FinOps, perché consente di controllare il consumo flessibile in modo da poter spostare le risorse nel cloud quando necessario. Grazie al servizio Digital Wallet integrato di BlueXP, puoi adeguare gli impegni finanziari ai carichi di lavoro che cambiano. Un ottimo esempio è NetApp Keystone® Advisor di BlueXP, che consente di determinare quali cluster devono essere sostituiti con lo storage as a service Keystone con le previsioni dei livelli di servizio e dei prezzi stimati. Inoltre, BlueXP allinea gli obiettivi tecnologici e finanziari in una comune "valuta" fungibile per consentire di utilizzare i nostri servizi senza problemi e di spostare determinate autorizzazioni tra storage e servizi dati in base alle variazioni delle condizioni dei carichi di lavoro nel tempo.

Sostenibilità attraverso un ambiente ibrido

BlueXP promuove la sostenibilità attraverso una visione coerente del tuo multicloud ibrido, completa di sistemi di creazione di report sull'impatto energetico per i sistemi NetApp. Ciò consente di spostare i dati critici per soddisfare le esigenze di business migliorando al contempo l'impatto ambientale.

Puoi osservare e analizzare in modo intelligente il tuo patrimonio IT ibrido e multicloud in termini di impatto e consumo energetico. Inoltre, BlueXP ti aiuta ad agire in modo proattivo per migliorare la tua impronta energetica e il tuo impatto ambientale identificando i carichi di lavoro che potrebbero facilmente passare al cloud, valutando i dati cold e fornendo il tiering integrato di tali dati nel cloud storage.

Scopri di più

Sono molto orgoglioso del fatto che il team NetApp ha pensato in grande e ha innovato i nostri prodotti. BlueXP è il tuo ambiente, che ti permette di scoprire, implementare e gestire la tua infrastruttura di storage dei dati, nonché di utilizzare servizi dati a valore aggiunto nello scenario multicloud ibrido. Il tutto con i parametri di consumo flessibili richiesti nell'attuale ambiente basato sul cloud.

NetApp introduce eleganza e semplicità con l'esperienza BlueXP. È l'unica esperienza così profondamente integrata con tutti i principali provider di servizi cloud e l'unica con la potenza e la flessibilità del software di gestione dei dati NetApp ONTAP®.

Visita bluexp.netapp.com per registrare il tuo account BlueXP e avrai a portata di mano la potenza della semplicità del multicloud ibrido, di AIOps, del consumo flessibile e della protezione integrata. BlueXP è gratuito e la maggior parte delle sue funzionalità viene fornita con livelli gratuiti integrati o offerte di prova per iniziare subito.

Ronen Schwartz

Ronen Schwartz è Senior Vice President e General Manager del settore NetApp Cloud Volumes. È responsabile dell'accelerazione del business Cloud Volumes, della creazione della solida piattaforma Cloud Volumes su cloud ibridi e multicloud e dell'espansione dei servizi di gestione dei dati nel cloud di NetApp.

Prima di entrare a far parte di NetApp, Schwartz è stato Executive Vice President responsabile del settore di tecnologia ed ecosistema, operazioni e strategia di Informatica, nonché Senior Vice President e General Manager di Informatica Cloud. In questi ruoli ha guidato la strategia di prodotto, la gestione dei prodotti e la strategia di immissione sul mercato. Durante i suoi 14 anni in Informatica, ha contribuito a guidare l'azienda attraverso la sua trasformazione da on-premise al cloud pubblico, da proventi derivanti dalle licenze a proventi ricorrenti.

Visualizza tutti i post di Ronen Schwartz

Passi successivi

Drift chat loading