Menu

Che cos'è Cloud Volumes?

carte rosa fluttuanti su sfondo rosa
Argomenti

NetApp® Cloud Volumes Service è una soluzione di cloud storage completamente gestita, disponibile per Amazon Web Services (AWS) e Google Cloud Platform (GCP). Per Microsoft Azure, NetApp e Microsoft hanno creato un servizio first-party chiamato Azure NetApp Files che offre un ambiente file-service a elevate performance per il cloud Microsoft Azure. Questi servizi supportano NFSv3 e SMB, possono crescere fino a 100 TB e gestire le condivisioni di file alle massime performance, offrendo al tempo stesso la migliore protezione e sicurezza dei dati nel provider cloud preferito dell'organizzazione. 

Benefici principali

  • Non è necessario riscrivere le app perché ogni volume offre condivisioni di conformità POSIX richieste da un'ampia gamma di carichi di lavoro basati su file, inclusi contenuti Web e rich media e specifici verticali (petrolio e gas, EDA, media e intrattenimento).
  • Importa facilmente e rapidamente i dati da e verso repository on-premise e altri repository di storage tramite NetApp Cloud Sync.
  • Mantenimento della business continuity senza perdita di dati, failover veloce, tempi di ripristino brevi e processi di aggiornamento senza interruzioni.
  • Pianifica le attività per soddisfare le esigenze di condivisione di file più esigenti con funzionalità di automazione e orchestrazione.

Il Cloud Volumes Service è ideale per sviluppatori, ingegneri di linea, amministratori di database e architetti di applicazioni che consumano capacità di storage, ma non vogliono gestirlo. Il servizio può essere utilizzato anche da architetti IT e cloud per la ricerca di file service nel cloud. 

Una versione aggiuntiva di Cloud Volumes è Cloud Volumes ONTAP®, un'offerta di servizi storage per AWS e Azure che opera su cloud computing e cloud storage, offrendo agli utenti un'esperienza di storage tradizionale con un'esperienza NetApp ONTAP completa nel cloud. Cloud Volumes ONTAP consente agli utenti di configurare e gestire ONTAP e tutte le risorse cloud a esso associate. Cloud Volumes ONTAP è la soluzione ideale per gli amministratori dell'infrastruttura e dello storage che desiderano gestire tutti i dettagli della propria infrastruttura di storage.

Azure NetApp Files

Azure NetApp Files è un nuovo servizio Azure offerto da Microsoft e costruito sulla tecnologia ONTAP leader di settore di NetApp. Il servizio consente ai clienti di spostare i carichi di lavoro di condivisione file NFS in Azure, anche nelle applicazioni legacy, senza riprogettare le applicazioni. Gli utenti possono ridurre la migrazione nel cloud da mesi o anni a giorni o settimane.

È possibile eseguire il provisioning e la gestione di Azure NetApp Files senza problemi all'interno del portale Azure. Ha la stessa fatturazione, CLI e paradigma di distribuzione come qualsiasi altro servizio di Azure; l'ambiente dedicato in Azure significa che le performance sono sia ottimali che assicurate.

Azure NetApp Files elimina la necessità di modifiche architetturali dispendiose in termini di tempo e costi, offrendo un modo semplice per eseguire, senza problemi, il provisioning dei carichi di lavoro basati su file in Azure e aiutando le organizzazioni a soddisfare le proprie esigenze cloud in tempi record.

Con Azure NetApp Files, è possibile spostare qualsiasi carico di lavoro basato su file in Azure, inclusi NFS v3 e persino SMB, senza modifiche. Per aumentare lo storage, è sufficiente aggiungere più livelli di performance garantite in modo trasparente attraverso il portale di Azure e modificare le performance in tempo reale senza spostare i dati o creare nuovi volumi.

Cloud Volumes Services per GCP

NetApp e Google Cloud hanno unito le proprie forze per offrire NetApp Cloud Volumes per Google Cloud Platform (GCP), un servizio di file storage nativo del cloud che garantisce performance estreme e capacità di gestione dei dati avanzate. 

NetApp e Google Cloud hanno stretto un'alleanza strategica per fornire un'offerta di file service multiprotocollo, self-service e strettamente integrata su GCP. I clienti eseguono il provisioning, automatizzano e scalano il file service nativo del cloud attraverso semplici chiamate API o l'interfaccia grafica di Google Cloud Launcher.

La nostra partnership è unica in quanto il servizio è progettato per assomigliare a un'offerta di servizio GCP nativo con fatturazione integrata, API, interfaccia utente e assistenza Google.

Quasi tutti i clienti che desiderano migrare i workload on-premise nel cloud hanno bisogno di una condivisione file. La struttura file dei carichi di lavoro on-premise non si traduce sempre facilmente in storage a oggetti come Google Cloud Storage. Il nostro target sono i clienti aziendali del segmento verticale, delle applicazioni SaaS, HPC e che hanno bisogno di effettuare calcoli scientifici. In sostanza, qualsiasi cliente che intende eseguire carichi di lavoro di calcolo che richiedono storage basato su file (NFS o SMB) può utilizzare NetApp Cloud Volumes Service per GCP.

Guarda un video dimostrativo per creare un volume di dati di file Inizia subito con NetApp Cloud Volumes

Cloud Volumes Service per AWS

NetApp Cloud Volumes Service per AWS è acquistabile direttamente tramite AWS Marketplace; questo permette di offrire ai clienti un singolo modello di pagamento tramite AWS e un'interfaccia per lo sviluppo di facile utilizzo. I leader IT ottengono una copertura trasparente nei principali servizi di cloud data per sfruttare l'esperienza dei file service NetApp. Inoltre, i cloud architect e i team di sviluppo possono ora eseguire il provisioning di qualsiasi elemento utilizzando le API REST, nonché automatizzarlo e portarlo su una scala più ampia.

NetApp Cloud Volumes Service per AWS è ideale se si eseguono carichi di lavoro NFS o SMB e applicazioni che sfruttano i file service per lo storage dei dati, come SQL, Oracle o SAP.

Guarda il video dimostrativo e scopri quanto è facile passare da 0 a 100 TB in 8 secondi. Scopri NetApp Cloud Volumes Service per AWS. Registrati subito per usufruire di questi servizi dati nativi del cloud.

Cloud Volumes ONTAP

Il software di gestione dei dati NetApp Cloud Volumes ONTAP offre controllo, protezione ed efficienza dei dati con la flessibilità del cloud. Cloud Volumes ONTAP, un servizio di gestione dei dati basato sul cloud costruito sul software per lo storage NetApp ONTAP, offre una piattaforma di storage universale di livello superiore per rispondere alle esigenze dei dati nel cloud. Grazie alla possibilità di utilizzare lo stesso software per lo storage nel cloud e on-premise, otterrai il valore di un data fabric NetApp senza sottoporre il tuo staff IT a corsi di training sui nuovi metodi per la gestione dei dati.

Cloud Volumes ONTAP offre una soluzione di data storage su AWS e Azure che soddisfa molti requisiti dei clienti differenti. Tali requisiti spaziano dal disaster recovery, ambienti di sviluppo e test fino alle applicazioni critiche che richiedono un funzionamento senza interruzioni e altamente disponibile, ad esempio le applicazioni di business di produzione e i file service che utilizzano NFS e SMB. Cloud Volumes ONTAP viene implementato e gestito da NetApp Cloud Manager come soluzione solo software sulle istanze di calcolo cloud che gestiscono il cloud storage. In questo modo, potrai costruire una soluzione storage virtuale direttamente sulle risorse di Amazon.

La realizzazione di un ambiente di cloud storage con Cloud Volumes ONTAP offre funzionalità avanzate di gestione dei dati per il tuo storage cloud. ONTAP consente di eseguire il provisioning dello storage NAS e SAN per il tuo ambiente applicativo con il supporto di SMB, NFS e iSCSI. Inoltre, le copie NetApp Snapshot™ a impatto zero consentono di eseguire backup e copie di recovery dei dati point-in-time e quasi istantanei senza utilizzare risorse di storage aggiuntive o compromettere le performance applicative.

Continua a leggere