Festeggiamo l'implementazione di 150.000 sistemi di storage unificato!

"Vi abbiamo presentato i sistemi di storage unificato circa dieci anni fa. Nel corso degli anni, la nostra leadership e il nostro continuo impegno nell'innovazione hanno determinato un'unificazione non solo a livello di protocolli e dischi, bensì anche in termini di efficienza dei sistemi di storage, processi, gestione e protezione dei dati.

Non c'è da stupirsi se circa il 75% delle implementazioni di virtualizzazione NetApp utilizzano un sistema unificato. Il successo del passaggio a un'infrastruttura condivisa è dovuto a un'infrastruttura di storage di rete sicura e condivisa, in grado di eliminare i "silos" dello storage associati ai vari livelli di applicazione. L'efficienza inerente alle architetture di storage unificato inoltre consente di aumentare il risparmio dei data center in termini di alimentazione, raffreddamento e utilizzo dello spazio.

Continuate a leggere per scoprire in che modo le nostre innovazioni nell'ambito dei sistemi unificati sono state determinanti per il vostro successo nelle trasformazioni dei data center, condotte tramite la virtualizzazione e il consolidamento, nonché nel migliorare l'efficienza dell'IT.

Visualizzazioni unificate: un primo passo verso l'architettura di storage unificata

Un'architettura unificata è una soluzione ottima, ma per quanto riguarda il resto dell'ambiente? Con una visualizzazione unificata sia dei dati in tempo reale che di quelli futuri, è più facile effettuare la migrazione delle applicazioni esistenti.

Provisioning semplice dell'ambiente di storage unificato

Adottare una visione basata sull'on-demand. Un provisioning di dimensioni appropriate per soddisfare le esigenze del livello di servizio per applicazioni aziendali, database, contenuti multimediali digitali, o servizi di file tramite un provisioning dei sistemi di storage automatizzato e basato su policy.

Unificazione dell'ambiente di storage multi-vendor

I controller di storage aperti NetApp V-Series vi consentono di gestire gli array di dischi di NetApp, EMC, IBM, Hewlett-Packard e Hitachi Data Systems con funzioni di gestione dei dati, protezione dei dati ed efficienza di storage avanzata, mantenendo gli attuali investimenti nello storage.

Supporto di client misti nello sviluppo di software

Eliminazione della complessità e dei problemi relativi ai dati negli ambienti eterogenei per migliorare la collaborazione. Creazione di un ambiente multiprotocollo che garantisca elevate prestazioni per tutti gli sviluppatori.