Strumenti di monitoraggio e misurazione per ottimizzare l'efficienza dell'ambiente in uso

Per migliorare l'efficienza dell'IT, è necessario capire quali sono le condizioni operative attuali e porsi degli obiettivi per il futuro. NetApp offre gli strumenti necessari per monitorare e misurare l'ambiente in uso, creare un grafico dei risultati ottenuti, pianificare la crescita e dimostrare il livello di successo raggiunto.

My AutoSupport

My AutoSupport™ è uno strumento di monitoraggio online che offre una visione rapida e semplice dello stato, delle performance e dell'efficienza di qualsiasi sistema storage NetApp®. Questo strumento vi offre una panoramica completa di tutto il vostro sistema NetApp. Verificate l'efficienza dei vostri sistemi (password obbligatoria).

NetApp Operations Manager Efficiency Dashboard

NetApp Operations Manager Efficiency Dashboard vi permette di misurare e monitorare l'utilizzo dei vostri sistemi storage NetApp. La dashboard consente di avere un quadro chiaro dell'efficienza di qualsiasi sistema storage NetApp o gruppo di sistemi NetApp o dell'intero ambiente storage NetApp. Il plug-in per questa nuova dashboard è disponibile sul sito NOW™ (password obbligatoria).

 
 

SANscreen

SANscreen fornisce visualizzazioni in tempo reale, multivendor e in base ai livelli di servizio che vi permettono di conoscere e migliorare l'efficienza dell'ambiente di data center in uso. Grazie alle visualizzazioni interattive di SANscreen, avete la possibilità di migliorare i tassi di utilizzo, garantire un servizio di qualità superiore e capire come e quando realizzare il consolidamento, riducendo al contempo i costi e migliorando l'utilizzo delle funzionalità disponibili.

Provisioning Manager

Provisioning Manager è un software di automazione basato su policy che consente di semplificare il provisioning dell'intero ambiente storage NetApp al fine di velocizzare l'implementazione, migliorare gli SLA e potenziare l'efficienza dei sistemi storage NetApp. Provisioning Manager semplifica, in modo più sicuro, l'utilizzo della funzionalità di thin provisioning tramite il monitoraggio dell'utilizzo delle risorse di storage disponibili incrementando la capacità di storage esistente.