Modernizzate il vostro data center, accelerate il business con Cisco, NetApp e VMware

Dalla sanità ai servizi, dalla finanza alla pubblica istruzione fino alla comunicazione, aziende di tutti i tipi e dimensioni, in quasi tutti i settori, stanno scoprendo il reale valore delle soluzioni congiunte che Cisco, NetApp e VMware offrono ogni giorno ai propri clienti. La nostra partnership trilaterale, costituita all'insegna dello slogan "Imagine Virtually Anything™" aiuta i clienti come voi a raggiungere più velocemente obiettivi quali un data center completamente dinamico o il passaggio a un ambiente cloud.

La nostra collaborazione aiuta i clienti a migliorare l'impiego delle risorse, riducendo gli investimenti di capitale e i costi operativi. Molti dei nostri clienti hanno ottenuto risultati stupefacenti!

Siete stati entusiasti della nostra prima soluzione del settore di multi-tenancy sicura end-to-end che vi aiuta a trasformare i silos IT in un'infrastruttura condivisa. Il nostro ecosistema aperto di partner vuole aiutarvi a implementare più rapidamente la vostra soluzione, permettendovi, allo stesso tempo, di lavorare con il fornitore di soluzioni più adatto alle vostre esigenze specifiche.

Dal lancio di quella prima innovazione, non siamo certo rimasti con le mani in mano. Continuiamo a sviluppare congiuntamente nuove soluzioni, per offrirvi più flessibilità, più facilità nella gestione e una sicurezza più avanzata. Cerchiamo, inoltre, nuove strade affinché possiate utilizzare meglio le vostre risorse e disporre di un ambiente IT a prova di futuro per proteggere il vostro investimento.

A dimostrazione di ciò, oggi Cisco, NetApp e VMware lanciano sul mercato il primo supporto del settore, end-to-end certificato Fibre Channel over Ethernet (FCoE) per ambienti virtualizzati (VMware). Questa funzionalità permette di unificare la vostra struttura di rete, inclusi gli ambienti Fibre Channel, su una piattaforma Ethernet conveniente. Aggiungere il supporto FCoE significa poter ridurre i costi e la complessità, diminuendo non solo il numero di schede di interfaccia di rete richiesto per connettere reti diverse, ma anche la quantità di cavi e switch.

"Per la nostra soluzione è essenziale un'infrastruttura unica orientata ai servizi, basata sui prodotti Cisco, NetApp e VMware, che includa tutto l'hardware e il software per server, storage e connettività, per facilitare la condivisione, il riutilizzo e l'allocazione dinamica delle risorse. La notizia che VMware ha convalidato le soluzioni FCoE di Cisco e NetApp per gli ambienti virtuali ci permetterà di consolidare l'infrastruttura del nostro data center e raggiungere livelli ancora più elevati di efficienza, performance e risparmi"
- Rob Christ, fondatore e direttore, Databasement

"Siamo le uniche tre aziende che porteranno il protocollo FCoE dall'elaborazione al data center e allo storage", ha dichiarato di recente in un'intervista [a proposito di Cisco, NetApp e VMware] Soni Jiandani, vice presidente della divisione Marketing, Server Access & Virtualization business di Cisco.

Uno dei tanti contributi preziosi che NetApp apporta a questa collaborazione è la nostra architettura unificata. A differenza dei nostri competitor, vi offriamo una piattaforma sempre attuale che si adatta ai requisiti della vostra attività, senza causare interruzioni e problemi. Ancora più importante, un approccio al data center, che richiede meno cavi e storage, snellisce l'infrastruttura IT e migliora la flessibilità.

"La soluzione Cisco, NetApp e VMware ci permette di decentralizzare i processi di business che ci rendono competitivi e centralizzare le funzioni IT per ridurre i costi. In meno di una settimana possiamo trasformare un complesso ambiente IT in un'infrastruttura altamente efficiente con piattaforma, dati e criteri condivisi. L'infrastruttura cloud ci consente di mettere in atto una specie di "impollinazione incrociata", vale a dire integrare processi e applicazioni, ad alto valore aggiunto, nelle nuove divisioni e distribuirli alle altre organizzazioni ExamWorks".
- Brian Denton, Chief Technology Officer,
ExamWorks, Inc.

Le tre aziende hanno inoltre semplificato la condivisione delle risorse al di là del data center. Nuove funzionalità, come la nostra soluzione di mobilità delle applicazioni a lunga distanza, consentono la migrazione di macchine virtuali e dati ad altri data center con un impatto quasi nullo sulle performance. La mobilità delle applicazioni a lunga distanza migliora l'efficienza della gestione e del bilanciamento del carico di lavoro, delle applicazioni all'interno delle macchine virtuali, nonché fra data center o ambienti cloud distribuiti per la massima continuità di business.

Multi-tenancy sicuro, supporto FCoE end-to-end e mobilità delle applicazioni a lunga distanza sono componenti critici per effettuare il passaggio a progetti di virtualizzazione più avanzati e a un ambiente di cloud computing.

"Gli ambienti cloud privati offrono significative opportunità di risparmio e flessibilità, ma non sono privi di problematiche. Far parte dell'ecosistema aperto di partner di Cisco, NetApp e VMware significa offrire ai nostri clienti soluzioni innovative che attenuano i molti rischi associati all'adozione di un modello di cloud computing, per consentire loro di trarre il massimo profitto dalla trasformazione del loro data center".
- Bob Olwig, , Vice President of Business Strategy,
World Wide Technology

I partner di soluzioni acquistano sempre più forza e richiedono soluzioni che consentano ai clienti di raggiungere qualsiasi obiettivo, poiché il nostro ecosistema aperto assicura valore anche ai nostri partner. I partner di soluzioni che hanno scelto di far parte del nostro ecosistema, oggi stanno ottenendo un enorme successo.

Potete contare su di noi. Saremo sempre pronti a collaborare con voi e con i nostri partner di soluzioni in tutto il mondo, per fornirvi innovazioni e servizi, e sostenere la vostra azienda con un data center moderno, efficiente e flessibile.

Partecipate alla discussione e fateci sapere come il nostro rapporto con Cisco e VMware aiuta il vostro team a raggiungere gli obiettivi prefissati e consente a voi e al vostro staff di crescere più velocemente e arrivare più lontano.

Ecco alcuni commenti dei nostri clienti in merito alla collaborazione fra Cisco, NetApp e VMware:

"L'infrastruttura Cisco/NetApp/VMware cambia le carte in tavola. Possiamo gestire tutta la nostra azienda grazie a una piattaforma integrata e testata che abbiamo implementato nel nostro data center in poche ore. È un'infrastruttura che tutti arriveranno ad avere nel 2012, ma che noi abbiamo già. È una soluzione da cui traggono benefici tutti: i clienti riducono i tempi di risposta, grazie a un migliore flusso delle informazioni nell'esecuzione delle valutazioni mediche indipendenti, gli utenti godono di una maggiore efficienza e di un migliore accesso ai servizi basati su dati/applicazioni, ExamWorks ottiene un vantaggio competitivo grazie a flessibilità e agilità potenziate e gli azionisti beneficiano dei profitti derivanti dall'investimento, in una società che sta crescendo a vista d'occhio e, allo stesso tempo, riducendo drasticamente i costi dell'IT"
- Brian Denton, Chief Technology Officer, ExamWorks, Inc.
"Con l'espansione geografica del nostro sistema informativo e l'aggiunta quest'anno di altre venti nuove applicazioni software, con lo scopo di fornire servizi più avanzati ai nostri clienti, ci siamo resi conto che la nostra società, Tucson Electric Power, necessitava di un ambiente virtuale in cui centralizzare server e storage, per gestire meglio l'immensa crescita di dati e l'elevato consumo energetico. Implementando una soluzione multi-protocollo consolidata di questi tre fornitori, abbiamo ottenuto risparmi nei costi d'infrastruttura compresi tra il 45% e il 60%, aumentando, al contempo, disponibilità, produttività e capacità di disaster recovery".
- Chris Rima, Supervisor of Infrastructure Systems, Tucson Electric Power.
"La collaborazione tra Cisco, NetApp e VMware è una straordinaria opportunità per implementare velocemente soluzioni cloud end-to-end. Le loro tecnologie leader di mercato e la stretta integrazione fra loro riducono il costo totale di proprietà, migliorano la protezione degli investimenti, aumentano l'agilità di business e la produttività per i nostri clienti".
- Istvan Simon, Managing Director, S&T Consulting Hungary
"I data center dinamici virtualizzati offrono enormi opportunità in termini di risparmi e flessibilità, ma non sono privi di problematiche. La partnership di Cisco, NetApp e VMware rappresenta un vantaggio decisivo per Datalink. Il loro approccio basato su un ecosistema aperto di partner e soluzioni innovative, come il multi-tenancy sicuro, ci offre la straordinaria opportunità di utilizzare la nostra vasta esperienza in fatto di data center per fornire soluzioni ai nostri clienti. Siamo in grado di aiutare le organizzazioni ad attenuare i molti rischi associati all'adozione di un modello di cloud computing, per consentire loro di trarre il massimo profitto dalla trasformazione del loro data center".
- Shawn O'Grady, Executive Vice President of Strategy and Operations, Datalink
"Da un punto di vista tecnico l'alleanza tra Cisco, NetApp e VMware è qualcosa di più che una semplice collaborazione. Le nuove tecnologie da loro offerte, come il supporto FCoE end-to-end, l'integrazione VMware e la gestione delle schede, sono le funzionalità chiave che rendono questa soluzione cloud facile e veloce da costruire e implementare".
- Istvan Gyenes, Storage Group Manager, S&T Consulting Hungary
"La maggior parte dei nostri clienti di data center desiderano migrare a un'architettura cloud ibrida che offra loro i vantaggi della virtualizzazione sia pubblica che privata. L'architettura creata da Cisco, NetApp e VMware dà vita a una piattaforma che possiamo implementare con fiducia, in grado di ridurre i rischi associati all'adozione di un modello di cloud computing".
- Andrew Cadwell, VP of Sales, INX