NetApp aiuta le banche a gestire i rischi, offrire servizi incentrati sul cliente e sviluppare nuovi prodotti senza mettere a rischio il budget.

Che si tratti di identificare la nuova "migliore offerta" per i clienti più importanti, di supportare l'accesso mobile ai servizi bancari o di fornire una precisa e rapida valutazione dei rischi per una richiesta di prestito, le analisi dei big data e le soluzioni di cloud computing NetApp® offrono informazioni di business esaurienti e puntuali.

Oltre alla memorizzazione e alla gestione dei big data, NetApp consente alle applicazioni di analisi di elaborare in tempo reale grandi volumi di dati, strutturati e non.

Il sistema operativo per lo storage NetApp Clustered Data ONTAP® aiuta a realizzare un banking incentrato sul cliente, rende il cross-selling più efficace e fa sì che le operazioni non subiscano interruzioni, il tutto grazie a:

  • Accelerazione dell'implementazione di nuove applicazioni
  • Gestione dei progetti IT senza sforare dal budget previsto
  • Eliminazione dei downtime pianificati e disponibilità estrema per applicazioni critiche
  • Riduzione dei tempi per arrivare al risultato grazie a elevate performance per i carichi di lavoro più esigenti e complessi
  • Acquisizione e fidelizzazione della clientela tramite servizi personalizzati realizzati sulla base dell'analisi dei comportamenti digitali dei clienti stessi

Grazie alla contrazione dei tempi necessari per ottenere informazioni dai big data, NetApp aiuta gli istituti bancari ad attrarre e conservare i clienti, nonché a reagire con agilità in contesti competitivi e in rapida evoluzione.

Scopri di più su NetApp Clustered Data ONTAP, il sistema operativo per lo storage proprietario numero uno al mondo[*] e sul modo in cui supporta iniziative in ambito cloud, software-defined data center, IT-as-a-service (ITaaS) e mobility.

Scopri come gestire le analisi dei big data con NetApp Hadoop, SAP HANA e altre soluzioni per big data.