Innovazioni che trasformano il business

Fin dalla nostra fondazione nel 1992, abbiamo creato tecnologie e prodotti innovativi con un preciso obiettivo: il successo dei nostri clienti. Cerchiamo continuamente di superare i limiti del possibile per offrire soluzioni IT efficienti, flessibili e in grado di aiutare i clienti a ottimizzare i budget e il loro business per poter andare più lontano, più velocemente. Abbiamo ripetutamente definito gli standard del settore con innovazioni in grado di rivoluzionare il business.
Ulteriori informazioni

Riepilogo delle innovazioni
Anno Innovazione
2012 Primi a offrire clustering per operazioni senza interruzioni, commissioning rapido delle applicazioni e provisioning delle risorse in sistemi integrati NAS e SAN low-end, mid-end e high-end
2012 Primi a estendere la flessibilità del data center abilitando la scalabilità orizzontale in sistemi integrati NAS e SAN low-end, mid-end e high-end
2011 Primi a supportare un framework standard di settore per il supporto dell'I/O parallelo, condiviso e ad elevate performance per velocizzare l'elaborazione dei dati di complesse applicazioni di business, scientifiche e ingegneristiche eseguite da grandi cluster di calcolo
2011 Incremento dell'efficienza dello storage grazie all'integrazione della compressione dei dati all'interno di un volume flessibile su storage primario, secondario e di archivio
2010 Primi ad abilitare una rete Ethernet convergente da 10 Gb in grado di supportare carichi di lavoro e protocolli di storage su un unico cavo
2010 IT as a Service con la prima infrastruttura IT isolata, multi-tenant ed end-to-end, possibile grazie alla soluzione di multi-tenancy sicura di NetApp, Cisco® e VMware
2010 Primi a offrire la migrazione, senza interruzioni, di un intero tenant da un sistema storage a un altro per attività come la gestione del ciclo di vita e il bilanciamento del carico di un'infrastruttura storage condivisa (tecnologia NetApp Data Motion)
2009 I primi volumi FlexClone a livello di file riducono i costi dello storage per VMware® e la VDI, consentendo alle aziende di creare in tempo reale il numero desiderato di copie delle macchine virtuali e dei desktop virtuali senza alcun impatto sulle performance e utilizzando una capacità minima
2009 Il primo storage controller con connettività di rete FCoE che garantisce la convenienza delle reti IP per Fibre Chanel e supporta l'integrazione di più stack di rete in un singolo sistema storage
2009 Prima cache con tecnologia Flash in un controller enterprise; Flash Cache consente di aumentare le performance e di rendere i dischi low-cost SATA adatti a numerosi tipi di carichi di lavoro
2008 Riduzione della latenza in lettura di numerose applicazioni e carichi di lavoro, nonché dei relativi costi di implementazione, con il modulo PAM (Performance Acceleration Module)
2007 Prima deduplica unificata dello storage primario e secondario, in grado di ridurre le spese di capitale e operative dei data center
2006 Qualità del servizio e gestione delle risorse in un'infrastruttura storage condivisa attraverso la creazione di zone separate di performance con il tool FlexShare®
2005 Primi a offrire affidabilità dello storage in diverse aree geografiche, per una disponibilità continua dei dati a costi inferiori rispetto alle soluzioni esistenti (software MetroCluster™)
2004 Superamento dei limiti di storage fisico, in termini di gestione della capacità, attraverso l'astrazione della gestione dei dati dai dischi fisici con Data ONTAP 7G
2004 Prime copie scrivibili virtuali (thin clone di FlexClone®) che consentono alle aziende di creare immediatamente il numero desiderato di copie dei dati con un impatto minimo su performance e capacità
2004 La prima tecnologia in grado di eliminare l'overprovisioning dello storage e di recuperare lo storage sottoutilizzato attraverso volumi storage dinamici e flessibili che è possibile espandere e contrarre in tempo reale (thin provisioning di FlexVol®)
2003 La prima soluzione RAID 6 ad alte performance che rende i dischi low-cost SATA adatti allo storage enterprise, aumenta l'affidabilità di tutti i tipi di dischi e offre una protezione dagli errori alle dischi superiore a quella garantita da RAID 10 (RAID-DP®)
2003 Virtualizzazione degli array storage di altri produttori per abilitare la protezione dei dati e le efficienze di Data ONTAP, a partire dagli array HDS con unità gFiler® (ora V-Series)
2003 Primo sistema storage iSCSI in grado di offrire un'alternativa economica al Fibre Channel per lo storage a livello di blocco e di semplificare la gestione dei dati (sistema iSCSI)
2002 Miglioramento delle performance dei database Oracle attraverso DAFS (Direct Access File System)
2002 Prima deduplica per il backup disk-to-disk in grado di trasferire solo i blocchi nuovi e modificati, in modo da ridurre il traffico di rete al minimo e i requisiti di capacità dei dischi di almeno il 90% (SnapVault®)
2002 Prima soluzione di compliance storage basata su file system e in grado di semplificare e ridurre il costo della compliance per lo storage attraverso la funzionalità WORM ("write once, read many") su tutti i sistemi NetApp (compliance unificata SnapLock®)
2002 Riduzione della complessità e dei costi complessivi dello storage con il primo dispositivo unificato SAN e NAS (Data ONTAP 6.3)
2002 Attivazione del backup e dell'archiviazione disk-to-disk e ripristino dei dati rapido e affidabile, in modo da semplificare l'accesso degli utenti ai dati storici e favorire quindi la business intelligence (appliance storage NearStore®)
2001 Condivisione sicura delle risorse mediante il supporto di più sistemi logici su un unico sistema fisico, premessa per l'attuale multi-tenancy sicura (MultiStore®)
2000 I responsabili di Microsoft® Exchange hanno il controllo completo sullo storage attraverso un'applicazione già conosciuta, in modo da semplificare la gestione dei dati di Microsoft Exchange (SnapManager® per Microsoft Exchange)
1999 Integrazione di dispositivi di caching e filtering per migliorare i livelli dei servizi Web, la soddisfazione e la produttività degli utenti (dispositivi NetCache®)
1999 Rivoluzione nel ripristino dei dati con la tecnologia NetApp SnapRestore®, che consente di ridurre i tempi di ripristino per singoli file o volumi di più terabyte da diverse ore, o persino giorni, a pochi secondi
1998 Produzione dei file server più veloci al mondo, in grado di velocizzare i tempi di risposta per gli utenti (serie F700)
1998 Superamento della soglia di 1 TB per lo storage per massimizzare la densità e ridurre al minimo il footprint dello storage (F760)
1997 Primo controller active-active in un'appliance NAS a offrire affidabilità e alta disponibilità
1997 Prima appliance NAS a integrare lo storage con applicazioni Oracle®, semplificando la gestione dei dati Oracle
1996 NDMP, primo protocollo per il backup dei dati in rete, consente alle aziende di rispettare le finestre di backup senza alcun impatto sulle performance della rete o del sistema
1996 Vengono gettate le basi per un'architettura unificata con una soluzione NAS multiprotocollo (Data ONTAP® 4.0)
1995 La motherboard NFS più veloce al mondo offre nuovi livelli di performance per le applicazioni più esigenti (motherboard NFS)
1993 Prima e unica tecnologia di protezione dei dati in grado di garantire risparmi in termini di spazio senza compromettere le performance utilizzando le copie Snapshot®
1993 La prima appliance NAS (Network-Attached Storage) che offre storage condiviso per i file e rende più agevole la gestione dei dati (FAServer® 400)
1992 Dave Hitz, il fondatore di NetApp, realizza il primo sistema operativo storage con WAFL® (Write Anywhere File Layout), migliorando le performance e l'efficienza dello storage

Segue un breve elenco di brevetti statunitensi rappresentativi delle innovazioni NetApp:

Settore pubblico n. 5.819.292 (WAFL®)
Settore pubblico n. 6.457.130 (File server multiprotocollo)
Settore pubblico n. 6.604.118 (Tecnologia Snapshot™)
Settore pubblico n. 6.317.884 (Sistemi storage affidabili HA)
Settore pubblico n. 6.961.749 (Sistemi storage affidabili HA)
Settore pubblico  n. 6.993.701 (Configurazione RAID-DP™)

© 2012 NetApp. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta senza previa autorizzazione scritta da parte di NetApp, Inc. Le specifiche sono soggette a modifica senza preavviso. NetApp, il logo NetApp, Go further, faster, Data ONTAP, FAServer, FlexClone, FlexShare, FlexVol, gFiler, MetroCluster, MultiStore, NearStore, NetCache, RAID-DP, SnapLock, SnapManager, SnapRestore, Snapshot, SnapVault e WAFL sono marchi commerciali o marchi registrati di NetApp, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Oracle è un marchio registrato di Oracle Corporation. Cisco è un marchio registrato di Cisco Systems, Inc. Microsoft è un marchio registrato di Microsoft Corporation. VMware è un marchio registrato di VMware, Inc. Tutti gli altri marchi o prodotti sono marchi commerciali o marchi registrati dei rispettivi proprietari e devono essere trattati come tali.