Responsabilità sociale d'impresa

NetApp favorisce partnership strategiche che contribuiscono a migliorare, rafforzare e rendere le community globali luoghi più vivaci dove vivere, lavorare e svolgere le attività commerciali.

A Great Place to Work
NetApp è al 3° posto nell'elenco "World's Best Multinational Workplaces 2014" del Great Place to Work Institute Si tratta del più importante studio annuale sul tema dell'eccellenza dei posti di lavoro. La lista, stilata per la terza volta, indica le 25 migliori multinazionali per le quali lavorare. NetApp è anche inclusa nell'elenco "100 Best Companies To Work For" del 2015 stilato dal magazine Fortune. Si tratta del 13° anno consecutivo in questo elenco prestigioso. La classifica si fonda sulle opinioni dei dipendenti su cinque argomenti, a cui si affiancano i progressi in termini organizzativi, il livello di dedizione dei dipendenti, la collaborazione e la fiducia reciproca. La cultura e la filosofia operativa di NetApp prendono forma partendo dalla nostra visione di un'azienda modello, il cui obiettivo è assicurare il massimo dei benefici alle comunità in cui operiamo, vivendo fino in fondo una serie di valori fondamentali e condivisi. Scopri su Great Place to Work cosa rende NetApp uno dei datori di lavoro migliori al mondo.

I nostri obiettivi filantropici
Ci impegniamo a garantire il nostro impegno sociale globale dedicando tempo, risorse, prodotti, servizi e denaro alle organizzazioni no-profit e alle scuole nelle principali città su scala mondiale dove risiede un numero elevato di dipendenti NetApp.

Attività di beneficenza e contributi non in denaro
Nell'anno fiscale 2010, NetApp ha donato 1,03 milioni di dollari in contanti a università e organizzazioni no-profit e ha offerto prodotti e servizi per un valore pari a 970.758 dollari. I fondi NetApp, conservati presso la Silicon Valley Community Foundation, mettono a disposizione delle nostre community ulteriori risorse per affrontare catastrofi globali.

Volontariato con i partner no-profit
Il programma di volontariato di NetApp consente a ogni dipendente di impegnarsi per un massimo di cinque giorni consecutivi l'anno, regolarmente retribuiti, in opere di volontariato durante l'orario lavorativo, per supportare organizzazioni no-profit o scuole, a discrezione del dipendente. Nell'anno solare 2009, 1.120 dipendenti in sei paesi hanno donato 19.334 ore di volontariato per un valore pari a 1,121 milioni di dollari a organizzazioni di beneficenza di tutto il mondo. Ulteriori informazioni qui Giving Back.

Gestione responsabile delle risorse ambientali
Ci impegniamo a mettere in pratica una gestione responsabile delle risorse ambientali e vi incoraggiamo a fare altrettanto. Scoprite la nostra Storia Green.