All'Analyst Day, Network Appliance mostra in anteprima il sistema operativo Data ONTAP GX e ne annuncia la valutazione da parte di alcuni clienti

Milano, 16 Marzo, 2006 -- Network Appliance, Inc. (NASDAQ): (NTAP) ha annunciato di aver installato Data ONTAP GX, il nuovo sistema operativo ad alte prestazioni, presso i siti di alcuni tra i propri clienti. Data ONTAP GX, che sarà disponibile al pubblico nei prossimi mesi, sfrutta la tecnologia dei sistemi distribuiti conseguita grazie all'acquisizione di Spinnaker Networks. Queste installazioni di Data ONTAP GX sono state effettuate presso società operanti nei mercati dell'high performance technical computing (HPTC) quali energia, ECAD ed entertainment.

NetApp ha anche proceduto ad una dimostrazione del nuovo sistema software durante l'annuale Analyst Day, tenutosi a San Francisco. La prova della tecnologia Data ONTAP GX, effettuata utilizzando una configurazione NetApp FAS3050 a otto nodi, ha dimostrato che più sistemi di storage NetApp possono essere gestiti come un'unica entità all'interno di un "global namespace". Questo permette a tutti i membri di un cluster di server applicativi di accedere ai dati memorizzati nei diversi sistemi FAS utilizzando un singolo punto di accesso ed elimina le complessità derivanti dall'essere costretti a far corrispondere ai server applicativi stessi degli specifici sistemi di storage.

NetApp ha dimostrato inoltre che questa "scale out architecture" è in grado di ottenere livelli più alti di prestazioni dal sistema aggregato, perché i volumi possono essere distribuiti su più nodi di memoria. Infine, durante la dimostrazione è stato evidenziato come Data ONTAP GX fornisca la capacità di aggiungere in modo dinamico ulteriori risorse di storage e di ridistribuire in modo trasparente i dati senza alcuna interruzione per i sistemi del cliente. Il risultato è un sistema di storage che combina il vantaggio di una gestione semplice con prestazioni scalabili che consentano di utilizzare applicazioni computer intensive.

"Le prestazioni dei namespace globali semplificano la gestione delle infrastrutture large-scale file server. Gli attuali prodotti VFM forniscono già queste prestazioni, ma grazie al Data ONTAP GX, queste saranno incrementate," ha dichiarato Mauro Ballerini, District Manager Northen Italy di Network Appliance. "Tenendo conto dell'interesse dei media nei confronti del GX, NetApp ha voluto informare la comunità sui risultati finora ottenuti nella progettazione del prodotto in modo da ottenere un primo feedback da utilizzare nella fase finale dello sviluppo".

A proposito di Network Appliance

Network Appliance è leader mondiale nelle soluzioni storage unificate, rivolte alle aziende caratterizzate da un utilizzo intensivo dei dati. Sin dal suo ingresso nel mercato nel 1992, Network Appliance fornisce soluzioni in termini di tecnologia, prodotto e partnership, che continuano a guidare l'evoluzione dello storage. Ulteriori informazioni sulle soluzioni e i servizi Network Appliance sono disponibili al sito: http://www.netapp.it.

Per ulteriori informazioni alla stampa:

Maria Teresa Trifiletti / Gabriele Sciuto
LEWIS - Global Public Relations
Tel: +39 02 4671 2235
Email: mariat@lewispr.com / gabrieles@lewispr.com
Web: www.lewispr.com
Bianca van Dulst
Network Appliance
Tel : 0031 23567 9689
Email : bvdulst@netapp.com