NetApp continua a guidare l'evoluzione dei sistemi storage iSCSI

Milano, 16 Febbraio 2005 - Network Appliance, Inc. (NASDAQ: NTAP), leader nelle soluzioni storage per reti enterprise, continua a segnare importanti traguardi nella sua storia di innovazione nei sistemi storage iSCSI. A differenza dei concorrenti che sono appena entrati nel mercato, NetApp ha guidato l'evoluzione in questo settore, mettendo a punto la sua offerta iSCSI e collaborando attivamente con i propri partner per offrire soluzioni complete e soddisfare i clienti nella definizione dei propri ambienti produttivi.

Secondo Rich Clifton, Vice President, SAN/iSAN Business Unit di Network Appliance "NetApp è il primo fornitore di sistemi storage ad aver offerto un supporto al protocollo iSCSI ed essere quindi riconosciuto leader di mercato, in grado di assolvere le esigenze dei propri clienti. Il fatto che altre aziende accedano in questo mercato è una chiara conferma dei vantaggi dei sistemi iSCSI, che garantiscono in primo luogo la possibilità di collegare in rete e condividere una maggior quantità di dati aziendali rispetto alle reti Ethernet esistenti. Il principale obiettivo di NetApp è fornire un valore aggiunto ai propri clienti, sia che si tratti di ambienti iSCSI, NAS o SAN. NetApp rimane infatti l'unico fornitore capace di offrire una gamma di singoli sistemi storage unificati in grado di soddisfare tutte le tipologie di sistema".

Di seguito i traguardi raggiunti da NetApp nel mercato iSCSI che confermano la storia di Innovazione e Leadership segnata dall'azienda in questo settore:
  • Primo ad essere valutato conforme alle specifiche post-IETF (2/02)
  • I sistemi NetApp sono stati rilasciati nella prima release iSCSI di Microsoft HCL/Windows Catalog (10/03)
  • Primo sistema storage qualificato con IBM AIX iSCSI
  • Primo sistema storage qualificato con HP/UX iSCSI
  • Primo sistema storage qualificato con Linux iSCSI (SuSe)
  • Primo sistema storage qualificato con Novell Netware iSCSI
  • Primo sistema storage qualificato con hardware iSCSI HBAs e TOES (Open iSCSI Program)
  • Primo sistema ad offrire un supporto per piattaforme eterogenee
  • Primo ad offrire capacità iSCSI per sistemi storage primari e secondari
  • Primo con applicazioni di Integrated Data management (Exchange e SQL)
  • Primo ad offrire supporto iSCSI con applicazione Enterprise Storage Management (NetApp DFM)
  • Primo a supportare una infrastruttura Exchange di 25,000 postazioni mediante IP SAN (Barry University)
  • Primo ad ottenere il logo MPIO per ambienti iSCSI
  • Primo a raggiungere il traguardo dei 1000 systems di produzione
Nel documento allegato sono riportate alcune dichiarazioni da parte di Clienti e Partner di NetApp che testimoniano la competenza e i successi conseguiti da NetApp nel mercato iSCSI.

Network Appliance

Network Appliance e' leader mondiale nelle soluzioni di storage unificate, rivolte alle aziende caratterizzate da un utilizzo intensivo dei dati. Sin dal suo ingresso nel mercato nel 1992, Network Appliance fornisce soluzioni sicure, veloci ed efficienti che continuano a guidare l'evoluzione dello storage. Ulteriori informazioni sulle soluzioni e i servizi Network Appliance sono disponibili al sito: www-it.netapp.com.

Per ulteriori informazioni:

Costanza Bajlo
Pleon
Tel : 010 5399852
Email : cbajlo@pleon.com
Bianca van Dulst
Network Appliance
Tel : 0031 23567 9689
Email : bvdulst@netapp.com