Network Appliance annuncia i risultati del primo trimestre dell'esercizio 2005

Milano, 27 agosto 2004 -- Network Appliance, Inc. (NASDAQ: NTAP), leader nelle soluzioni storage per reti enterprise, annuncia i risultati finanziari del primo trimestre dell'esercizio 2005. Il fatturato realizzato nel primo trimestre ammonta a 358,4 milioni di dollari, una crescita del 38% rispetto ai 260,5 milioni di dollari dello stesso periodo dell'anno precedente e un aumento del 6% rispetto ai 337,0 milioni di dollari del trimestre precedente.

Nel primo trimestre, l'utile netto secondo i principi contabili GAAP è aumentato del 73% raggiungendo i 46,9 milioni di dollari, ovvero 0,13 dollari per azione, rispetto all'utile netto GAAP di 27,1 milioni di dollari, ovvero 0,08 dollari per azione, registrato nello stesso periodo dell'anno precedente. L'utile netto preliminare per questo trimestre è aumentato del 73% raggiungendo i 49,9 milioni di dollari, pari a 0,13 dollari per azione, rispetto all'utile netto preliminare di 28,7 milioni di dollari, ovvero 0,08 dollari per azione, dello stesso trimestre dello scorso esercizio.

"Nel primo trimestre NetApp ha dimostrato di possedere capacità esecutive eccezionali, un bilancio forte e una continua capacità di generare liquidità. Le nostre soluzioni si affermano sempre più all'interno dei data center e delle aree mission-critical dei clienti per risolvere problematiche fondamentali che riguardano la continuità del business, la conformità normativa e l'elevata disponibilità dei dati," ha dichiarato Dan Warmenhoven, CEO di Network Appliance. "Siamo fortemente focalizzati nell'espansione del nostro mercato e i risultati raggiunti dimostrano che il mercato continua a muoversi nella nostra direzione."

I fatti salienti del trimestre
Nel corso del primo trimestre dell'esercizio 2005, Network Appliance ha rafforzato la propria leadership distribuendo le nuove soluzioni tier-one storage, incrementando i rapporti di partnership e potenziando la propria architettura storage grid. In questo trimestre, i clienti che hanno installato soluzioni NetApp per un'ampia varietà di applicazioni di database, lavoro collaborativo ed altri applicativi mission-critical per data center, includono Audi AG, Canon, Catholic Healthcare West, China Everbright Bank, Ciena, City of Concord, ConocoPhillips, Fujitsu LTD, Gap Inc., GE Healthcare, Hearst Corporation, ING BHF Bank, Pixar, Progress Energy, Qualcomm, Sprint, Telstra e la University of Georgia. Tutte queste imprese hanno scelto di utilizzare NetApp per una serie di motivi - la riduzione delle complessità, un TCO (total cost of ownership) inferiore e funzionalità di gestione avanzate, rese possibili grazie a Data ONTAPTM e ad una serie supplementare di pacchetti di storage software che fanno risaltare il valore dei dati aziendali.

Per quanto riguarda i partner, NetApp ha lanciato diverse nuove soluzioni potenziate e offerte di prodotti congiuntamente con i partner McData, Ontrack Data Recovery, Oracle, Secure Computing, Symantec, Trend Micro e VERITAS, con lo scopo di risolvere una serie di problematiche relative ai dati, come l'e-mail recovery, lo storage unificato e i problemi di sicurezza che le imprese devono affrontare.

Nell'area delle architetture storage grid, la società continua a guidare il mercato dei prodotti iSCSI e IP SAN (storage area network), con più di 700 unità già installate fino ad oggi nei centri di produzione e ha rafforzato la propria leadership in altre aree applicative dello storage, quali la protezione/recovery dei dati, il disk-based nearline storage e il database storage. In particolare nel database storage, NetApp ha dimostrato elevati livelli di professionalità con le grandi installazioni Oracle® realizzate presso Universal Tax Systems e South China Morning Post e ha ricevuto il prestigioso riconoscimento SAP Pinnacle Award per l'innovazione nei sistemi storage per gli ambienti SAP. Infine, Network Appliance ha introdotto per la prima volta sul mercato i nuovi modelli per lo storage unificato di fascia media, FAS920 e FAS920c. FAS920, progettato per fornire prestazioni economiche di classe enterprise, affidabilità e funzionalità di gestione dei dati per le applicazioni di fascia media, potenzia le applicazioni in modalità simultanea Fibre Channel iSCSI SANs e network-attached storage (NAS).

Le novità sul fronte corporate comprendono l'incarico per un Job Development Investment Grant (JDIG) assegnato alla società dal governatore del North Carolina per l'assistenza nei progetti di espansione degli uffici NetApp recentemente acquisiti a Research Triangle Park, North Carolina. NetApp ha inoltre nominato due nuovi membri del consiglio di amministrazione: Mark Leslie e George Shaheen.

A proposito di Network Appliance

Network Appliance e' leader mondiale nelle soluzioni di storage unificate, rivolte alle aziende caratterizzate da un utilizzo intensivo dei dati. Sin dal suo ingresso nel mercato nel 1992, Network Appliance fornisce soluzioni sicure, veloci ed efficienti che continuano a guidare l'evoluzione dello storage. Ulteriori informazioni sulle soluzioni e i servizi Network Appliance sono disponibili al sito: www-it.netapp.com.

Per ulteriori informazioni:

Costanza Bajlo, Gabriella Bertone
Image Time One
Tel : 010 5399852 - 02 27790.318
Email : cbajlo@imagetime.it,
gbertone@imagetime.it
Bianca van Dulst
Network Appliance
Tel : 0031 23567 9689
Email : bvdulst@netapp.com