Network Appliance: cresce il fatturato e migliora il margine operativo

Milano, 1 Settembre 2003 -- Network Appliance Inc. (NASDAQ: NTAP), produttore leader di soluzioni storage di rete per le aziende, annuncia i risultati del primo trimestre dell'esercizio 2004. Il fatturato del periodo è stato pari a 260,5 milioni di dollari, con un incremento del 26% rispetto ai 206,8 milioni di dollari dello stesso trimestre dell'anno scorso e dell'8% rispetto ai 241,6 milioni fatturati nel trimestre precedente.

Nel primo trimestre, l'utile netto GAAP è salito del 67% totalizzando 27,1 milioni di dollari, equivalenti a 0,08 dollari per azione L'utile per azione è calcolato sulla base del numero di azioni diluite relativo ai rispettivi periodi citati., rispetto ai 16,2 milioni di dollari o 0,05 dollari per azione di utile netto GAAP del primo trimestre 2003. L'utile netto preliminare I risultati preliminari escludono l'ammortamento di beni immateriali, i compensi di natura azionaria, i costi di ristrutturazione, i ricavi o le perdite nette sugli investimenti, i ricavi per la vendita di beni immateriali, e i relativi effetti sulle imposte sul reddito. (2) della frazione in esame è aumentato del 59% toccando 28,7 milioni di dollari (0,08 dollari per azione), contro un utile netto preliminare di 18,0 milioni di dollari (0,05 dollari per azione) dell'anno precedente.

"I risultati di questo trimestre mettono in evidenza una forte crescita del fatturato e un continuo miglioramento del margine operativo", dichiara Dan Warmenhoven, CEO di Network Appliance. "Continuiamo a concentrarci sulle partnership, sulle tecnologie innovative e sulle soluzioni di servizio e assistenza che possono aiutare i nostri clienti ad affrontare le crescenti esigenze legate allo storage e alla sua gestione".

Principali avvenimenti del trimestre

Durante il primo trimestre dell'esercizio 2004, Network Appliance ha continuato a perfezionare le proprie soluzioni enterprise, allargare il portafoglio clienti, ampliare le partnership e rafforzare la presenza sul mercato delle proprie soluzioni storage unificate, iSCSI, NearStore e NetCache.

La società ha riaffermato il proprio impegno nei confronti delle soluzioni di gestione interoperabili rilasciando Manage ONTAP API Suite e il relativo Software Developers Kit, uno strumento che offre agli sviluppatori l'accesso alle interfacce applicative di Network Appliance permettendo ai partner di integrare e rendere sinergiche le rispettive soluzioni di gestione assicurando performance ottimali all'interno degli ambienti NetApp.

Nel corso del primo trimestre, le soluzioni Network Appliance sono state scelte da clienti operanti in diversi segmenti di mercato per archiviare, gestire e consolidare i rispettivi dati business-critical e mission-critical. Tra i nuovi clienti acquisiti citiamo: Ball State University, Continental Airlines, Siemens Business Services, Skidmore, Owings & Merrill LLP, Ticketmaster e Visa Debit Processing Services. Tra i clienti che hanno scelto soluzioni NearStore vi sono EDS, Ford Motor Europe e Jefferson Pilot Financial.

Network Appliance ha, inoltre, ha consolidato la propria strategia di canale firmando accordi di distribuzione con il gruppo North American Computer Products di Arrow Electronics e con Avnet Hall-Mark. Questi accordi consentono ai nuovi distributori di fornire ai VAR (Value Added Reseller) tutti gli strumenti, la formazione, le iniziative marketing, le attività commerciali e i servizi tecnici necessari a rafforzare ed espandere la leadership di mercato di Network Appliance.

Network Appliance ha rafforzato le alleanze strategiche in atto con Oracle Corporation e Fujitsu Siemens Computers per offrire piattaforme server e storage integrate, scalabili e a basso costo ottimizzate per Oracle9i Database con Oracle9i Real Application Clusters (RAC) per Linux. Network Appliance, Oracle e Fujitsu Siemens Computers hanno, inoltre, inaugurato il primo Enterprise Technology Center europeo dedicato all'assistenza degli utenti che implememtano soluzioni enterprise.

Network Appliance ha consolidato la propria leadership nel settore iSCSI, infatti più di 500 clienti hanno scaricato i protocolli iSCSI NetApp per collaudarli nei rispettivi ambienti enterprise. Inoltre, IBM ha annunciato il supporto delle soluzioni iSCSI di Network Appliance all'interno degli ambienti IBM DB2 Universal Database, questo permetterà ai clienti di usufruire dei vantaggi di un'infrastruttura SAN (Storage Area Network) semplice ed economicamente ancora più conveniente.

Infine, nell'ambito delle alleanze strategiche, Network Appliance ha esteso la propria collaborazione con McDATA Corporation per la commercializzazione di soluzioni storage di rete capaci di rispondere alle esigenze di aziende di ogni dimensione e prosegue il suo impegno per consolidare la propria leadership nella tecnologia Linux grazie alle partnership con RedHat e SuSE Linux.

A proposito di Network Appliance

Network Appliance e' leader mondiale nelle soluzioni di storage unificate, rivolte alle aziende caratterizzate da un utilizzo intensivo dei dati. Sin dal suo ingresso nel mercato nel 1992, Network Appliance fornisce soluzioni sicure, veloci ed efficienti che continuano a guidare l'evoluzione dello storage. Ulteriori informazioni sulle soluzioni e i servizi Network Appliance sono disponibili al sito: http://www-it.netapp.com.

Per ulteriori informazioni:

Costanza Bajlo, Gabriella Bertone
Image Time One
Tel : 010 5399852 - 02 27790.318
Email : cbajlo@imagetime.it,
gbertone@imagetime.it
Bianca van Dulst
Network Appliance
Tel : 0031 23567 9689
Email : bvdulst@netapp.com