Con le soluzioni smart storage, le medie imprese accelerano la crescita, mantengono la semplicità e sfruttano il cloud

NetApp presenta il nuovo e conveniente FAS2220 ed espande l'ecosistema cloud dei partner per aiutare le medie imprese a partire con il piede giusto, scegliere la semplicità e crescere smart

SUNNYVALE, California 5 giugno 2012. Le medie imprese devono restare al passo con una sempre maggiore domanda e gestire nel contempo il crescente volume di dati, nonostante evidenti limiti di risorse e budget IT. Grazie a un'infrastruttura IT semplice, flessibile ed efficiente, le medie imprese si assicurano l'agilità necessaria a capitalizzare sulla crescita dei dati e a creare un vantaggio competitivo. Ecco perché le scelte in ambito storage sono critiche per il loro successo futuro.

Il nuovo FAS2220 di NetApp (NASDAQ: NTAP), disponibile a partire da meno di 6.600 €, è l'ultimo arrivato del portfolio prodotti entry-level NetApp e si pone in continuità con il FAS2240, prodotto di successo recentemente introdotto sul mercato. Già leader consolidato nel mercato di fascia media grazie a più di 10.000 clienti che scelgono ogni anno le sue soluzioni, con il nuovo FAS2220 NetApp offre alle medie imprese tecnologie innovative e valore superiore per:

  • partire con il piede giusto grazie al miglioramento delle performance e all'aumento del valore del software rispetto ai tradizionali sistemi storage entry-level;
  • scegliere la semplicità grazie al miglioramento delle performance a parità di complessità di implementazione o gestione;
  • crescere smart grazie allo sfruttamento degli investimenti storage già in essere e alla possibilità di aggiungere nuove funzionalità con semplicità per adattarsi a esigenze in continuo cambiamento.

NetApp ha presentato anche un ecosistema in crescita di partner VAR (Value-Added Reseller) per offrire alle medie imprese servizi di disaster recovery e backup cloud costruiti su NetApp®, insieme a nuovi programmi di abilitazione per il canale, utili ai partner per espandere la propria attività.

Il portfolio prodotti potenziato offre una piattaforma potente, semplice e flessibile

  • NetApp FAS2220 sfrutta la nuova tecnologia NetApp Flash Pool per offrire un'impareggiabile combinazione fra performance e valore, utile per partire con il piede giusto e sfruttare al meglio i propri investimenti. I Flash Pool, che estendono l'approccio del tier di storage virtuale NetApp anche al segmento delle medie imprese, consentono di migliorare le performance delle applicazioni e sono molto semplici da implementare e da utilizzare sin dalla prima installazione. È possibile anche integrare in maniera trasparente la tecnologia Flash Pool con la suite leader di settore di nove tecnologie di efficienza dello storage NetApp, in modo da aiutare i clienti ad aumentare l'utilizzo e a ridurre i costi energetici. NetApp è l'unico vendor nel segmento storage entry-level a offrire questo tipo di approccio al caching intelligente
  • Il nuovo NetApp OnCommand® System Manager 2.1 consente di semplificare, controllare e automatizzare la configurazione e la manutenzione continua dello storage NetApp. Questo tool permette ai clienti di migliorare l'efficienza dei servizi e dello storage, di aumentare la produttività e di ridurre l'impatto della gestione dello storage sulle risorse IT.
  • La serie FAS2200 sfrutta l'ultima versione del sistema operativo Data ONTAP® per un'architettura realmente unificata, scalabile e adatta a facilitare gli aggiornamenti dei sistemi, implementando prodotti di fascia più alta in maniera semplice ed economica, e aggiungendo nuove funzionalità senza aggiornamenti con sostituzione integrale. Data ONTAP offre anche funzionalità "cluster-ready", utili alle medie imprese per aggiungere capacità storage alle proprie infrastrutture condivise in maniera trasparente, secondo necessità e senza downtime

L'ecosistema dei VAR aiuta le medie imprese a sfruttare il cloud

  • Secondo un recente studio condotto da Enterprise Storage Group[1] nel 2012, il 74% delle medie imprese spenderà di più per i servizi cloud. NetApp sta lavorando a stretto contatto con i partner VAR per offrire il Data Protection as a Service (DPaaS), con cui aiutare i clienti a partire con il piede giusto e crescere smart. Il DPaaS consente di proteggere in maniera più efficace la propria attività dai potenziali danni in termini di produttività, profitti e reputazione legati alla perdita di dati e ai downtime.
  • Per molte medie imprese, il DPaaS è il primo passo verso i servizi cloud grazie alle sue potenti funzionalità, di solito alla portata delle sole grandi imprese, come il ripristino basato su disco e il failover su un secondo sito, offerte a una piccola parte del costo delle tradizionali soluzioni basate su disco. Inoltre, grazie alla possibilità di pagare i soli servizi effettivamente utilizzati, i responsabili delle decisioni potranno sfruttare il DPaaS per allineare la spesa IT alla crescita del business in maniera ottimale.
  • Il DPaaS consente di massimizzare l'efficacia delle limitate risorse amministrative grazie a una maggiore semplicità di avvio e di gestione rispetto alle infrastrutture di protezione a nastro di precedente generazione. Passando al DPaaS, gli amministratori potranno eliminare le onerose attività di gestione legate al nastro, ripristinare i dati in pochi minuti e non più in ore o giorni e sfruttare esperte squadre di supporto e tool di monitoraggio per risparmiare tempo e risorse.

I nuovi programmi aiutano i partner di canale a velocizzare la crescita del business

  • Il programma GetSuccessful™ Cloud Services offre ai partner reseller un'assistenza leader di settore e il supporto dell'ecosistema di service provider cloud NetApp per agevolare la trasformazione del loro business e capitalizzare l'opportunità offerta dai servizi cloud.
  • I programmi, le promozioni e le offerte di finanziamento aggiuntivi di NetApp consentono ai reseller NetApp di agevolare il passaggio dei propri clienti dalla piattaforma storage esistente NetApp al nuovo portfolio FAS2200. Di conseguenza, i reseller potranno offrire una scelta più ampia ai propri clienti e aumentare le opportunità commerciali offrendo servizi.
  • NetApp parteciperà alla campagna Real World Advantage di VMware. Si tratta di una campagna che offre ai VAR numerosi tool congiunti di vendita e marketing per velocizzare le opportunità di vendita e generare lead per le soluzioni VMware® e NetApp fra le medie imprese.

Citazioni a supporto

  • Matteo Uva, Channel Manager, VMware Italy
    "VMware è lieta di condividere una visione e una strategia comuni con NetApp per offrire soluzioni e servizi cloud vantaggiosi e convenienti per i clienti italiani. Inoltre, VMware e NetApp continueranno a collaborare con i service provider e i partner di canale congiunti per offrire soluzioni e servizi cloud semplici, efficienti e flessibili che costituiscano le fondamenta per ampliare l'attività dei nostri clienti, sia nell'immediato che in futuro"
  • Mauro Asti, NetApp Business Development Manager, Computer Gross Italia
    "Da anni collaboriamo con NetApp per sostenere e condividere il Business di canale. Le soluzioni storage dell'azienda riescono a soddisfare le più disparate esigenze grazie all'ampia gamma di proposte disponibili. Questa nuova introduzione, migliora ulteriormente la nostra offerta, consentendoci di raggiungere in maniera efficace le medie imprese con un prodotto semplice da usare, affidabile e scalabile".
  • Julie Parrish, senior vice president of Worldwide Partner Sales, NetApp
    "Le medie imprese stanno passando a soluzioni basate su cloud e i reseller a valore aggiunto possono ricoprire un ruolo fondamentale per aiutarle a soddisfare le esigenze dei clienti. NetApp sta offrendo ai partner un'opportunità unica per entrare in un ecosistema in grado di rafforzare i rapporti con i clienti, costruire nuovi flussi di profitto ad alta redditività e sfruttare programmi di abilitazione leader del settore, concepiti per favorire la trasformazione del business e capitalizzare sul cloud".
  • Salvatore Mari, Channel Manager, NetApp Italia
    "La crescita dei dati e la continua espansione del panorama competitivo, unitamente ai limiti di budget e risorse, costringe le medie imprese a prendere decisioni smart in termini di infrastruttura IT. La piattaforma potenziata FAS2200 garantisce ai clienti semplicità, flessibilità, performance e valore, necessari per offrire una base storage su cui costruire con sicurezza il successo del business".

Prezzi e disponibilità
FAS2220 sarà disponibile a partire da meno di 6.600 €. Il prodotto sarà disponibile il 12 giugno 2012 attraverso la rete mondiale di reseller VAR autorizzati, distributori e system integrator di NetApp. DPaaS è già disponibile attraverso i partner VAR NetApp selezionati.

Risorse aggiuntive

A proposito di NetApp (www.netapp.com/it)
NetApp crea innovative soluzioni di storage e di gestione dei dati, che favoriscono il progresso delle aziende, garantendo risparmi eccezionali sui costi. Venite a scoprire sul nostro sito www.netapp.it la nostra passione nel sostenere aziende, sparse in tutto il mondo, che vogliono andare più lontano, più velocemente.

Per ulteriori informazioni ai giornalisti:
NetApp Italia
Antonio Lupo
Tel. 02 74 87 56 031
Email: antonio.lupo@netapp.com
Hill+Knowlton Strategies
Anna Bellini
Michele Bon
Tel. 02 319141
Email: anna.bellini@hkstrategies.com, michele.bon@hkstrategies.com

NetApp, il logo NetApp, Go further, faster, Data ONTAP, GetSuccessful e OnCommand sono marchi commerciali o marchi registrati di NetApp, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. VMware è un marchio registrato di VMware, Inc. Tutti gli altri marchi o prodotti sono marchi commerciali o marchi registrati dei rispettivi proprietari e devono essere trattati come tali. L'uso della parola "partner" o "partnership" non implica una partnership legale tra NetApp e qualsivoglia altra azienda.

Appendice: ulteriori commenti i per partner
NetApp collabora con molti VAR per agevolare la fornitura del data protection as a service ai clienti delle medie imprese. Seguono alcune opinioni di partner VAR NetApp in relazione al valore dell'offerta di questo tipo di servizi.

  • Mark Teter, chief technology officer, Advanced Systems Group
    "Abbiamo riscontrato un elevato interesse da parte dei clienti per i servizi cloud, per cui volevamo costruire servizi proprietari di questo tipo o collaborare con i service provider. Alla fine abbiamo stretto una partnership con SunGard, un partner service provider NetApp. Grazie allo straordinario lavoro di formazione di cui si è fatta carico SunGard per aiutare il nostro team a promuovere il valore dei servizi basati su NetApp, siamo riusciti a lanciare il nostro servizio "Recover from Cloud" in poche settimane. Nel complesso, siamo entusiasti di poter offrire ai clienti una replica e un ripristino basati su disco, completamente gestiti e strutturati con un modello fisso di prezzi, su base mensile, per soddisfare in maniera più efficace le loro esigenze di business"
  • Ken Yanneck, chief executive officer, IPLogic
    "Le medie imprese nostre clienti erano in cerca di metodi più smart per vincere le sfide di business con risorse limitate. Inoltre, abbiamo riscontrato un interesse sempre maggiore nell'utilizzo dei servizi cloud per ridurre i costi e migliorare i processi aziendali, in particolare nel campo della protezione dei dati. Pertanto, abbiamo valutato se costruire i nostri servizi di backup e disaster recovery o scegliere un contratto "white label" con un service provider. Abbiamo scelto di fornire servizi di ripristino sicuro a livello enterprise e di accedere rapidamente al mercato collaborando con Net2Vault, un partner service provider cloud di NetApp. Adesso, attraverso un'offerta economica e che richiede poco personale, possiamo fornire ai clienti metodi per proteggere il loro business dai cali di produttività, profitti e reputazione generati da perdite di dati e downtime".
  • Adam Steinhoff, chief executive officer, DedicatedIT
    "I nostri clienti si aspettano una disponibilità dei dati del 100%. DedicatedIT ha preso in esame diverse strade per l'offerta di un servizio di disaster recovery che comprendesse la costruzione di un secondo data center e la replica a livello di sistema operativo su Amazon o RackSpace. La costruzione di un secondo data center era una procedura troppo costosa, mentre la replica a livello di sistema operativo non era ideale a causa dell'oneroso lavoro di configurazione e monitoraggio necessario. Alla fine abbiamo scelto il servizio di disaster recovery fornito da Net2Vault, un partner service provider di NetApp. Si trattava di una soluzione ottimale grazie alla possibilità di eseguire una replica a livello di storage e di eseguire il provisioning dei server in maniera molto rapida in caso di eventi disastrosi per i nostri clienti.
  • Jason Clark, chief executive officer, Proact UK
    "Proact è da tempo un reseller e system integrator NetApp dedicato attivamente a soluzioni innovative in grado di aiutare i clienti a offrire servizi critici. Abbiamo trasformato la nostra esperienza nelle soluzioni on-site per sviluppare una gamma di servizi cloud efficace e basata sulla tecnologia NetApp. I nostri servizi offrono disponibilità e protezione di livello enterprise con soluzioni economiche, semplici da utilizzare e ideali per le medie imprese. Grazie all'utilizzo dell'architettura NetApp, i nostri clienti possono sfruttare funzionalità da tempo esclusive delle organizzazioni di livello enterprise, vale a dire la velocità e l'affidabilità del ripristino basato su disco, il failover su un secondo sito, la sicurezza dei dati critici e la garanzia della business continuity".
  • Brooks Byerly, principal, Soccour Solutions
    "Le iniziative cloud sono un argomento molto in voga fra i nostri clienti. Riceviamo sempre più richieste di supporto per concretizzare le iniziative cloud dei clienti. La possibilità di far leva su partnership di successo con NetApp e SunGard ha reso immediata la decisione di aggiungere alla nostra offerta il Recovery Service di SunGard. Il servizio di SunGard è costruito su NetApp e offre ai clienti una soluzione immediata per sfruttare il cloud al fine di migliorare la protezione dei dati".
  • Mark Benton, product manager, Systems Engineering
    "Quale reseller, abbiamo intercettato il valore dell'offerta dei servizi di protezione dei dati NetApp via cloud. Grazie alla nostra collaborazione con Artisan, un partner service provider NetApp, possiamo offrire una soluzione nativa di disaster recovery as a service costruita su NetApp [il cui nome è NetApp as a Service] e caratterizzata da un componente di opex incrementale. In questo modo abbiamo aiutato i nostri clienti a raddoppiare il valore del loro investimento in NetApp".

[1] Enterprise Storage Group, "Market Report: Cloud Integrated Storage", aprile 2012