Cisco e NetApp con VMware: prima soluzione certificata end-to-end FCoE

<em>La collaborazione di lunga data ha permesso di realizzare la prima offerta sul mercato di soluzioni end-to-end Fibre Channel over Ethernet per ambienti virtualizzati VMware</em>

Milano, 1 settembre 2010 - Cisco, NetApp e VMware annunciano la prima soluzione sul mercato end-to-end Fibre Channel over Ethernet (FCoE) certificata per ambienti virtuali VMware: un altro significativo risultato della loro lunga e proficua collaborazione. Questa soluzione supporta end-to-end FCoE per ridurre il numero di dispositivi e cavi necessari e per guidare il consolidamento, la virtualizzazione e l'automazione dei data center. Gli switch Cisco per data center e le soluzioni storage NetApp FCoE sono ora convalidati da VMware per supportare gli ambienti virtualizzati basati su VMware, segnando una pietra miliare nell'evoluzione del protocollo FCoE per aiutare ancor più clienti a ottenere l'efficienza nei loro data center dinamici e continuare il loro viaggio nel cloud computing.

Cisco, NetApp e VMware sono attualmente gli unici produttori di soluzioni di networking, storage e virtualizzazione ad aver integrato il consolidamento, la virtualizzazione e l'automazione del data center in un'unica soluzione end-to-end FCoE certificata, che inizia dagli switch e finisce con lo storage FCoE. VMware ha convalidato negli ambienti virtuali che utilizzano VMware vSphere sia gli switch Cisco Nexus® 5000 Series sia lo storage unificato NetApp FAS Series con supporto del protocollo FCoE. La soluzione ha completato il test VMware Hardware Certification Program per l'uso con il software VMware ed è ora presente nella VMware Hardware Compatibility Guide, con il supporto offerto da tutte le tre aziende.

IN PRIMO PIANO:

Fibre Channel over Ethernet per ambienti virtuali

  • Risparmi con FCoE: rappresentando la più recente evoluzione dello storage e del networking Fibre Channel, FCoE è un protocollo chiave nella realizzazione di data center unificati e permette di ottenere significativi risparmi con la riduzione del numero di adattatori, cavi e dispositivi di infrastruttura di rete necessari in un data center dinamico.

  • Maggiore efficienza con FCoE: FCoE aiuta i clienti a ottenere una maggiore efficienza, riducendo lo spazio, il raffreddamento e l'alimentazione necessari, ma anche permettendo un miglior utilizzo dei sistemi di networking nel data center.

  • FCoE per gli ambienti virtualizzati: La validazione di FCoE negli ambienti virtualizzati illustra inoltre come Ethernet 10 Gigabit (Gb) lossless sia diventato l'unità costitutiva fondante per l'infrastruttura dei data center unificati. Supportando i protocolli FCoE, NAS e iSCSI su una singola rete unificata Ethernet 10 Gb lossless, questa soluzione end-to-end per ambienti virtualizzati aiuta i clienti a consolidare le loro infrastrutture di data center ottenendo maggiori risparmi in spese capitali e operative, a ottenere una gestione più efficiente e ad aumentare prestazioni e agilità dell'infrastruttura.

La collaborazione tra Cisco, NetApp e VMware

  • Ampliamento della collaborazione: in gennaio Cisco, NetApp e VMware hanno annunciato l'estensione della loro storica collaborazione, con l'obiettivo di aiutare i clienti a evolvere i data center virtualizzati e per renderli più efficienti, dinamici e sicuri.

  • Progettazione congiunta di architetture e soluzioni: le tre aziende continuano a innovare per fornire al mercato soluzioni best of breed congiuntamente testate e hanno già rilasciato diversi modelli di progettazione e soluzioni end-to-end per FCoE, applicazioni fruibili in mobilità su lunga distanza e secure multi tenancy. A oggi più di 70 partner di canale, system integrator, service provider e oltre 30 aziende hanno adottato il modello di architettura Secure Multi-tenancy per costruire un data center completo e virtualizzato, in grado di velocizzare le operazioni e incrementare la resilienza del business.

  • Ecosistema aperto di Partner per modelli di progettazione: quanto più le imprese si stanno muovendo verso data center dinamici, tanto più Cisco, NetApp e VMware continuano a collaborare con i loro partner fornitori di soluzioni, system integrator e service provider per aiutare i clienti nel cammino verso un data center dinamico virtualizzato e verso il cloud computing.

CITAZIONI:

  • Rob Christ, founder and director, Databasement
  • "Per la nostra soluzione è di vitale importanza un'unica infrastruttura service-oriented basata sull'offerta Cisco, NetApp e VMware, che includa tutto l'hardware e il software legato a server, storage e networking per facilitare la condivisione, il riutilizzo e l'allocazione delle risorse dinamiche. L'annuncio che Vmware ha validato in ambienti virtuali la soluzione end-to-end FCoE di Cisco e NetApp, ci aiuterà a consolidare l'infrastruttura di data center in modo da ottenere maggiore efficacia, migliori prestazioni e risparmi sui costi".
  • Bob Olwig, vice president of Corporate Business Development, World Wide Technology
  • "La certificazione VMware del networking Cisco con la soluzione storage NetApp FCoE è significativa per i nostri clienti, che vogliono eliminare la complessità e i mal di testa associati alla miriade di cavi, schede di interfaccia differenti e switch. World Wide Technology è totalmente concentrata nell'aiutare i clienti ad integrare le tecnologie più disparate in complessi ambienti fisici e virtualizzati. Siamo veramente soddisfatti di lavorare con Cisco, NetApp e VMware, che hanno sviluppato la prima soluzione FCoE in grado di rispondere perfettamente alle esigenze dei clienti".
  • Mark Hilz, president and chief operating officer, INX
  • "Una soluzione convalidata end-to-end FCoE che parte dai server virtualizzati e attraverso la rete gestisce lo storage aiuterà i nostri clienti a raggiungere un livello di consolidamento, virtualizzazione e automazione fino ad ora impossibile. La collaborazione tra Cisco, NetApp e VMware continua a produrre sviluppi della tecnologia che accelerano l'agilità del business e mantiene la promessa di rendere possibile un data center dinamico virtualizzato".

Per saperne di più sulla stretta collaborazione tra Cisco, NetApp e VMware e i numeroso vantaggi comuni o conoscere i dettagli delle diverse soluzioni offerte visita il sito www.imaginevirtuallyanything.com/it.

MATERIALI DI SUPPORTO:

Available White Papers, Solution Briefs and Design Architectures:

Videos Blogs:

TAGS TECHNORATI:

Cisco, NetApp, VMware, vSphere, Dynamic Data Center, Fibre Channel over Ethernet, FCoE, Secure Multi-tenancy, Design Architecture, Imagine Virtually Anything.

A proposito di Cisco (www.cisco.com)
Cisco (NASDAQ:CSCO) è leader mondiale nella fornitura di soluzioni di rete che trasformano il modo con cui le persone comunicano e collaborano. Notizie e informazioni relative alla società ed ai prodotti sono disponibili all'indirizzo www.cisco.com. Le apparecchiature di Cisco Systems sono fornite in Europa da Cisco Systems International BV, una consociata interamente controllata da Cisco Systems, Inc.

A proposito di NetApp (www.netapp.com/it)
NetApp crea innovative soluzioni di storage e di gestione dei dati, che favoriscono il progresso delle aziende, garantendo risparmi eccezionali sui costi. Venite a scoprire sul nostro sito www.netapp.it la nostra passione nel sostenere aziende, sparse in tutto il mondo, che vogliono andare più lontano, più velocemente.

A proposito di VMware (www.vmware.com/it)
VMware offre soluzioni per la virtualizzazione delle infrastrutture di business, che consentono alle organizzazioni IT di guidare la crescita di aziende di ogni dimensione. Grazie alle caratteristiche e ai benefici della piattaforma di virtualizzazione - VMware vSphere™ - le aziende si affidano a VMware per ridurre costi fissi e variabili, migliorare la flessibilità, garantire continuità di business, rafforzare la sicurezza e salvaguardare l'ambiente. Con un fatturato 2009 pari a 2 miliardi di dollari, oltre 170.000 clienti e 25.000 partner, VMware è leader di mercato nella virtualizzazione, che si conferma una delle priorità strategiche nell'agenda dei CIO. VMware ha sede nella Silicon Valley con uffici in tutto il mondo e può essere raggiunta online su www.vmware.com.

Per ulteriori informazioni ai giornalisti:

CISCO

Cisco Systems Prima Pagina Comunicazione
Cristina Marcolin Marzia Acerbi, Silvia Bassi
Tel: +800 787 854 Tel: +02/76.11.83.01
Email: pressit@external.cisco.com Email: ciscotech@primapagina.it

NETAPP

NetApp Italia Attitudo
Antonio Lupo Giuseppe Turri
Tel. +02 74 87 56 031 Tel. +0362 18 29 080 o 335 73 90 945
Email:antonio.lupo@netapp.com Email: giuseppe.turri@attitudo.it

VMWARE

VMware Itali Imageware
Stefania Cugini Alessandra Merini e Stefania Paganardi
Tel.: +39 02 6203 1 Tel.: +39 02 700251
Email: scugini@vmware.com Email: vmware@imageware.it

Cisco, il logo Cisco, Cisco Nexus e Cisco Systems sono marchi o marchi registrati di Cisco Systems, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e in altri paesi. L'utilizzo della parola partner non implica un rapporto di partnership tra Cisco e qualsiasi altra azienda. NetApp, il logo NetApp, andare oltre, più velocemente, Multistore, e NetApp Data Motion sono marchi o marchi registrati di NetApp, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. L'uso della parola "partner" o "partnership" non implica un rapporto giuridico di partnership tra NetApp e qualsiasi altra società. VMware, VMware Vshield e vSphere VMware sono marchi registrati e/o marchi di VMware, Inc. negli Stati Uniti e/o in altre giurisdizioni. La parola "partner" o "partnership" non implica un rapporto di partnership legale tra VMware e qualsiasi altra società. Tutti gli altri marchi o prodotti sono marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari e devono essere trattati come tali.