NetApp inaugura una nuova era, offrendo infrastrutture cloud alle aziende

Data ONTAP 8 e le altre nuove tecnologie e soluzioni NetApp offrono fondamenta robuste ai clienti per abilitare l’informatica come servizio (ITaaS: IT as a Service).

Milano, 11 settembre 2009 - NetApp presenta, insieme ad altre nuove tecnologie e soluzioni, Data ONTAP 8, che costituirà la base per le infrastrutture cloud attuali e future e consente ai clienti di passare rapidamente ad un modello dove l'informatica è gestita come un servizio (ITaaS: IT as a Service), fronteggiando il rapido cambiamento nel modo in cui i loro data center sono progettati.

"Gli annunci di oggi inaugurano una nuova era e un nuovo modo di fare business per NetApp," ha dichiarato Tom Georgens, neo presidente e chief executive officer di NetApp. "Le esigenze dei clienti stanno cambiando a fronte di un aumento delle pressioni economiche e molto spesso ai responsabili IT viene chiesto di fare di più con meno risorse. Di conseguenza i data center stanno drasticamente cambiando e le imprese scelgono di usufruire di applicazioni, infrastrutture e piattaforme sotto forma di servizi. NetApp è pronta per questo radicale cambiamento del mercato, fornendo alle imprese non solo le migliori soluzioni per la gestione dei dati e dello storage in ambienti cloud, ma anche candidandosi a diventare il partner tecnologico ideale per aiutare le imprese ad allestire una infrastruttura di cloud".

I clienti di livello enterprise, i systems integrator e i fornitori di servizi stanno già sfruttando le piattaforme Data ONTAP esistenti come fondamenta per una vasta gamma di implementazioni cloud interne ed esterne. Data ONTAP 8 aggiunge a queste comprovate capacità cloud nuove funzionalità avanzate per ambienti virtualizzati e infrastrutture condivise, compresa la mobilità dei dati senza interruzione del servizio, la crescita dinamica (grazie all'architettura scale-out), e ampi aggregati di storage grazie ai 64-bit per supportare implementazioni multipetabyte. Data ONTAP 8 è inoltre in grado di fornire ai clienti una migliore gestione dei dati e una maggiore integrazione con i sistemi di gestione dei data center, che permetterà allo storage, ai server, alle reti e alle applicazioni di interfacciarsi meglio tra loro. La famiglia Data ONTAP 8 riunisce Data ONTAP 7G e Data ONTAP GX in un codice unico, con un approccio graduale che consentirà ai clienti di sfruttare le grandi capacità di scale-up e scale-out.

Con l'aggiunta di queste nuove funzionalità innovative e avanzate, Data ONTAP 8 fornisce ai clienti una piattaforma che risponde alle loro precise esigenze cloud e che permette l'implementazione di un'infrastruttura di "cloud storage" in grado di offrire diversi vantaggi, tra cui:

  • Secure Multi-Tenancy - grazie alla tecnologia NetApp chiamata MultiStore, i clienti possono implementare una efficace infrastruttura condivisa tra gruppi separati di utenti o clienti enterprise.
  • Transparent Data Motion - I clienti possono ottenere un accesso nondisruptive ai dati anche durante gli shutdown obbligatori o gli aggiornamenti e così rispondere rapidamente e in modo trasparente durante il deployment single e multi-site.
  • Service Automation - I clienti possono sfruttare una serie completa di funzioni basate su regole per la gestione dei dati e di strumenti per misurare l'utilizzo e consentire una vera e propria fatturazione del servizio ad altri reparti aziendali, riducendo in modo significativo i costi operativi e migliorando i tempi di risposta del servizio.
  • Storage Efficiency, i clienti possono migliorare il ROI per gli acquisti di storage e ridurre lo spazio, l'alimentazione e il raffreddamento del data center.
  • Integrated Data Protection - I clienti possono facilmente implementare le funzionalità di backup/recovery e di business continuity, che sono una necessità per le infrastrutture condivise che devono essere sempre in funzione.

"Mentre Data ONTAP offre soluzioni di storage che alimentano le infrastrutture cloud di una vasta gamma di imprese, Data ONTAP 8 si attesta ad un livello superiore, fornendo maggiore scalabilità e migliori prestazioni ed efficienza, oltre ad altre funzionalità fondamentali per il cloud", ha detto Terri McClure, analista di Enterprise Strategy Group. "Combinare questa tecnologia di base con la notevole quantità di partner abilitatori del cloud permette a NetApp di rinforzare chiaramente la sua posizione di fornitore credibile di infrastrutture di cloud storage".

Nuovi prodotti, soluzioni e servizi che abilitano il cloud
I seguenti nuovi prodotti, soluzioni e servizi sono stati studiati da NetApp per rispondere alle fondamentali esigenze dei clienti per una infrastruttura cloud più efficiente e flessibile:

  • NetApp Data Motion - La nuova tecnologia Data Motion di NetApp consente alle aziende di spostare dati tra sistemi di storage in maniera non disruptive e senza alcuna interruzione (downtime) delle applicazioni. Così i clienti possono eliminare l'impatto delle interruzioni programmate di manutenzione in ambienti virtualizzati multi-vendor. NetApp Data Motion è la prima soluzione di questo genere nel settore dello storage e si basa sull'architettura di storage unificato NetApp per migliorare notevolmente la disponibilità per i clienti cloud (interni che esterni).
  • Performance Acceleration Module II- La seconda generazione del Performance Acceleration Module, una famiglia moduli cache basati su tecnologia flash, offre un innovativo ed alternativo uso della tecnologia flash/SSD rispetto all'utilizzo dei dischi gli SSD nei rack. I clienti possono migliorare dal punto di vista produttivo le prestazioni attraverso una più ampia serie di carichi di lavoro senza affaticare la loro infrastruttura esistente. Test condotti da NetApp (http://www.netapp.com/us/library/white-papers/wp-7082.html) con un carico di lavoro Online Transaction Processing (OLTP) dimostra che i clienti possono aumentare il throughput dell'I/O di circa il 78% e velocizzare il tempo di risposta di circa il 30%. Questi risultati sono stati ottenuti sfruttando meno dell'1% di potenza in più e nessuno spazio addizionale nei rack per i dischi.
  • NetApp Dynamic Data Center (NDDC) Solution - La soluzione NetApp per il data center dinamico è costituita da tre componenti in grado di fornire ai clienti una comprovata e collaudata soluzione per ITaaS. La prima componente è una infrastruttura orientata al servizio (SOI, Service Oriented Infrastructure) che si basa sulle tecnologie storage NetApp, all'avanguardia del settore. Questa architettura standardizzata consente ai clienti di utilizzare e distribuire storage, rete e risorse di calcolo in modo ripetibile al fine di ridurre i costi e aumentare i livelli di servizio. NetApp offre queste risorse condivise attraverso un catalogo di servizi per fornire le infrastrutture come fossero dei servizi (IAAS) offerti agli utenti finali. Una seconda componente comprende un quadro di gestione del servizio che fornisce processi e best practices che aiutano, dove possibile, a gestire l'infrastruttura e ridurre i costi fissi. L'ultima componente è una metodologia di realizzazione che sfrutta i Professional Services di NetApp e i partner che si occupano di system integration per distribuire le infrastrutture ITaaS efficacemente e con meno rischi per i clienti.
  • NetApp Fast-Start Customer Workshop -NetApp offre ora seminari di consulenza della durata di due/quattro giorni per aiutare i clienti a sviluppare piani per distribuire le loro soluzioni NetApp di data center dinamico. I seminari hanno lo scopo di valutare rapidamente le attuali esigenze del business del cliente, individuare i progetti necessari per affrontarne i bisogni e quindi aiutare il cliente a sviluppare un piano per ottenere la massima agilità e un risparmio dei costi relativi al data center.

Oltre ai prodotti, alle soluzioni e ai servizi già citati, NetApp introduce la piattaforma DS4243 disk shelf, un versatile sottosistema di dischi SAS/SATA che consente ai clienti di livello enterprise di ridurre l'impronta dello storage grazie all'estrema densità (24TB in 4U). Come risultato, i clienti di livello enterprise con implementazione cloud sono in grado di utilizzare in modo più efficiente importanti risorse dei data center.

"T-Systems, attraverso la nostra offerta Dynamic Services, soddisfa in tutto il mondo le esigenze di oltre 170 clienti di livello enterprise con servizi cloud per applicazioni chiave come SAP e Microsoft Exchange", ha dichiarato Olaf Heyden, membro del Board of Management di T-Systems per le operazioni ICT. "Insieme ai nostri partner tecnologici siamo in grado di raggiungere un utilizzo del 90% dei servizi di infrastruttura, che ci permette di realizzare importanti risparmi sui costi e di offrire livelli di servizio elevati ai nostri clienti. I quali ottengono una riduzione dei costi pari al 30% utilizzando Dynamic Services rispetto alla soluzione in-house hosting. Oltre a ciò, i nostri clienti beneficiano della protezione integrate delle informazioni e di una sicura gestione in ambienti eterogenei , mentre per noi è possible scalare le risorse IT in poche ore anziché in giorni o settimane. NetApp è una componente essenziale nel realizzare tutti questi benefici, grazie ad una regolare ed affidabile risposta alle nostre esigenze specifiche".

"Sempre più imprese si stanno muovendo verso un'infrastruttura virtualizzata per beneficiare sia del business che dai vantaggi IT che essa offre, come la maggiore flessibilità, l'alta reattività e i costi minori che essa comporta", ha detto Manish Goel, Executive Vice President of Product Operations di NetApp. "La piattaforma di storage NetApp Data ONTAP, grazie alle sue uniche ed eccellenti potenzialità, che la rendono all'avanguardia nel mercato, ha aiutato numerosi clienti di livello enterprise a raggiungere negli anni i loro obiettivi di infrastruttura. Tuttavia, il lancio di Data ONTAP 8 offre ai clienti le soluzioni e le tecnologie di storage necessarie per gli ambienti IT-as-a-Service del futuro"

Entrando nella Community NetApp: http://www.netapp.com/us/communities/, è possibile discutere questa notizia e contribuire allo scambio di idee con altri utenti e con il personale di NetApp. Partecipate alla nostra passione per andare avanti, più rapidamente.

Risorse aggiuntive
Per scoprire come NetApp collabora con partner e clienti per realizzare il cloud computing di livello enterprise, si prega di leggere il comunicato di stampa di oggi o visitare il NetApp Cloud Experience.

Per ulteriori prospettive sulla strategia e la visione della abilitazione cloud di NetApp, si prega di visitare uno dei numerosi blog NetApp, compresi quelli di Dave Hitz, fondatore di NetApp e vice presidente esecutivo (http://blogs.netapp.com/dave), Jay Kidd, NetApp's chief marketing officer (http://blogs.netapp.com/jay) e il nuovo "Breaking Through the Cloud" blog del team di NetApp (http://blogs.netapp.com/cloud/).

Inoltre, ascolta Val Bercovici, esperto del cloud NetApp, in una serie in due parti (www.youtube.com/netapptv) in cui si discute di tutti gli aspetti inerenti al cloud, compresi i requisiti del cliente, la definizione di NetApp, e l'approccio di NetApp per aiutare i clienti a implementare il cloud.

Si prega di visitare NetApp Play-by-play, come Jeff O'Neal, senior director of Data Center Solutions di NetApp, approfondisce il modo in cui NetApp sta rendendo possibile l'ITaaS.

White Papers
Per maggiori informazioni circa la visione che NetApp ha per realizzare il cloud, leggere il white paper "Storage Infrastructure for Cloud Computing" Il documento descrive i requisiti principali delle infrastrutture storage necessari a realizzare un ambiente di cloud.

Per ulteriori informazioni su come NetApp aiuta i clienti a implementare un centro dinamico di dati, leggere il white paper "Building a Dynamic Data Center" Il documento descrive i passi necessari da parte dei clienti per iniziare la costruzione di un data center di nuova generazione.

Disponibilità
NetApp Data ONTAP 8, NetApp Performance Acceleration Module II, e il NetApp DS4243 disk shelf sono disponibili dal mese di settembre 2009. NetApp Data Motion sarà disponibile all'inizio del 2010

A proposito di NetApp (www.netapp.com/it)
NetApp crea innovative soluzioni storage e di gestione dei dati che consentono di accelerare il business e di ottenere migliore efficienza economica. Scopri su www.netapp.com/it la nostra passione per aiutare le aziende di tutto il mondo ad andare oltre, più velocemente.

Per ulteriori informazioni ai giornalisti:

Giuseppe Turri
Attitudo
Tel:0362 17 96 450 o 335 73 90 945
Email: giuseppe.turri@attitudo.it
Antonio Lupo
NetApp Italia
Tel: 02 74 87 56 031
Email: antonio.lupo@netapp.com