La nuova versione di SANscreen offre un ulteriore aumento di efficienza ai data center dei clienti NetApp

SANscreen 5.0 garantisce nuove funzionalità di Capacity Management ed espande il supporto Multivendor e MultiProtocollo.

Milano, 16 dicembre 2008 -- NetApp (www.netapp.com/it/) annuncia la disponibilità immediata di SANscreen® 5.0, che offre una serie di importanti miglioramenti alla suite di prodotti SANscreen per garantire nuove funzionalità di gestione avanzata dello storage, migliorando le possibilità di risparmio e aumentando l'efficienza dei data center.

Il software SANscreen® agisce in modo efficiente sui data center anticipando l'allineamento delle risorse di storage rispetto alle richieste applicative. Garantendo al personale dei clienti la possibilità di monitoraggio dello storage in tempo reale, sui dispositivi di vendor differenti che possono fare anche riferimento a protocolli diversi, SANscreen diventa una console di controllo che non ha niente da invidiare ai più raffinati servizi IT. Dato che le informazioni a livello di servizio fornite da SANscreen possono essere sfruttate non solo da chi si occupa di storage, ma anche dal resto del personale, i clienti possono integrare realmente lo storage all'interno della catena di delivery IT, aumentando così l'efficienza e riducendo i costi.

"In questa congiuntura economica, tutte le aziende cercano il modo di migliorare l'utilizzo dell'infrastruttura IT esistente e di diminuire i costi complessivi," afferma l'analista Bob Laliberte di Enterprise Storage Group. "Una delle principali modalità di recupero di efficienza alla portata degli staff IT è proprio la possibilità di realizzare soluzioni di gestione dello storage end-to-end che diano piena visibilità e funzionalità flessibili di capacity management. Investire in queste tecnologie come minimo offre un ritorno immediato dell'investimento in termini di risorse di storage, di rete e di server, garantendo al contempo l'allineamento dei servizi di storage rispetto alle necessità applicative.

I principali punti di forza di SANscreen 5.0 risiedono in nuove funzionalità di capacity management, basate su una nuova versione del data warehouse e su un motore interno di business intelligence che assicurano la visibilità globale dell'intera infrastruttura del cliente nonché opzioni flessibili per il reporting. In questo modo i clienti possono generare molti nuovi tipi di report (capacity management, tiering e cost-awareness/chargeback) che rappresentano la base su cui il personale IT può prendere le migliori decisioni tecniche e gestionali. SANscreen 5.0 comprende inoltre il supporto avanzato delle prestazioni in ambienti multivendor, del protocollo iSCSI e il plug-in VMware® vCenter, in maniera da dare la massima visibilità a tutto l'ambiente di storage.

"La suite di prodotti SANscreen di NetApp offre una nuova flessibilità ai nostri clienti, garantendo la disponibilità degli strumenti necessari a gestire al meglio i loro ambienti di storage, riducendo così i costi mentre aumentano l'efficienza dei data center," sottolinea Roberto Patano, business development manager di NetApp Italia. "Con SANscreen 5.0 offriamo ai nostri clienti una visione del loro storage ancora più dettagliata, in modo da migliorare l'efficienza delle attività operative."

A proposito di NetApp (www.netapp.com/it)
NetApp crea innovative soluzioni storage e di gestione dei dati che consentono di accelerare il business e di ottenere migliore efficienza economica. Scopri su www.netapp.com/it la nostra passione per aiutare le aziende di tutto il mondo ad andare oltre, più velocemente.

Per ulteriori informazioni ai giornalisti:

Giuseppe Turri
Attitudo
Tel:0362 17 96 450 o 335 73 90 945
Email: giuseppe.turri@attitudo.it
Antonio Lupo
Network Appliance
Tel: 02 74 87 56 031
Email: antonio.lupo@netapp.com