Biografie/Foto dirigenti NetApp

Executive Staff

Tom Georgens, Chairman del Board of Directors e Chief Executive Officer

Tom Georgens è Chairman del Board of Directors e Chief Executive Officer di NetApp.

Tom ha ricoperto il ruolo di Presidente e Chief Executive Officer dal mese di agosto del 2009 a marzo 2014 e il ruolo di Presidente e Chief Operating Officer responsabile di tutte le operazioni sul campo e relative ai prodotti a livello mondiale dal mese di febbraio 2008 ad agosto 2009. Georgens è entrato a far parte di NetApp nel 2005 nel ruolo di executive vice president e general manager of Enterprise Storage Systems ed è stato nominato executive vice president of Product Operations, ruolo che ha ricoperto da gennaio 2007 a febbraio 2008.

Prima di NetApp, Georgens ha lavorato per nove anni in Engenio, una controllata di LSI Logic. Negli ultimi due anni è stato il CEO della società. Ha ricoperto anche diverse altre posizioni, incluse quella di presidente di LSI Logic Storage Systems e di executive vice president di LSI Logic. In Engenio ha contribuito a rendere l'azienda un provider di storage OEM di riferimento per aziende quali IBM, NCR, StorageTek, Silicon Graphics e Sun Microsystems.

Prima della sua esperienza in Engenio, Georgens ha lavorato per 11 anni in EMC, ricoprendo molteplici posizioni in ambito engineering e marketing.

Georgens ha conseguito una laurea e un master in ingegneria informatica presso il Rensselaer Polytechnic Institute, oltre che un master in Business Administration presso il Babson College.

Mark Jon Bluth, Senior Vice President, Operations

Mark Jon Bluth è entrato a far parte di NetApp nel 1997 in qualità di director of Manufacturing. È stato promosso ed è diventato vice president of Manufacturing Operations nell'agosto 1999 e senior vice president of Operations nell'aprile 2001. Il suo compito è assicurare che NetApp sia sempre competitiva nelle sue operazioni, in ambiti quali la qualità dell'installato, le performance in ambito distributivo e i costi totali. Ha guidato la fase di espansione delle operazioni globali di NetApp e l'evoluzione del modello operativo.

Prima di entrare a far parte di NetApp, Bluth è stato director of New Product Introduction, Manufacturing Engineering, Test Engineering and Operations in Synoptics/Bay Network, ed è stato senior Manufacturing Engineering manager in MIPS/Silicon Graphics. Ha inoltre lavorato per 13 anni in Hewlett-Packard Company, dove ha ricoperto una serie di ruoli in ambito engineering, marketing e gestione della produzione.

Ha conseguito un MBA presso la Santa Clara University e un BSEE presso la University of the Pacific.

Rich Clifton, Executive Vice President, Customer Success Operations

Rich Clifton è alla guida del team che si occupa di come portare i clienti al successo, uno dei valori aziendali di NetApp. Il suo staff si occupa dell'ascolto dei clienti, della qualità aziendale, dei servizi lungo il ciclo di vita di prodotti o soluzioni e dell'ottimizzazione di Clustered Data ONTAP®, tutti aspetti che influiscono positivamente sui clienti, in particolare sul valore del loro business e sul loro processo di trasformazione a livello architetturale.

In NetApp da ormai 14 anni, Clifton ha recentemente guidato il Solutions and Integration Solutions Group all'interno del dipartimento Product Operations, dove si è dedicato alle partnership tecniche, allo sviluppo congiunto e alla creazione di prodotti.

Clifton vanta una lunga storia alla guida di nuove iniziative di business in NetApp. Grazie alla sua leadership, NetApp ha lanciato business unit dedicate alle applicazioni aziendali, a SAN e a iSCSI, e allo storage per server virtualizzati. Ha inoltre guidato una serie di importanti organizzazioni funzionali, tra cui tutte quelle incentrate sui protocolli di storage primario, sull'abilitazione tecnologica per i team di tecnici sul campo e sulle soluzioni.

Prima di entrare a far parte di NetApp, Clifton è stato vice president of Database and Application Competence in Data General. È stato anche stato nominato Data General fellow. In precedenza è stato director of Silicon Valley Development in Control Data, dove ha anche ricoperto una serie di ruoli a livello di engineering e di management.

Clifton si è laureato in informatica e business administration presso l'Indiana University.

Matthew Fawcett, Senior Vice President, General Counsel e Secretary

Matthew Fawcett è senior vice president, general counsel e secretary di NetApp. È alla guida del team legale mondiale e riporta a Tom Georgens, Chairman e CEO di NetApp. Sotto la sua guida, il team legale di NetApp ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui un riconoscimento come miglior dipartimento legale per il 2014 (Best Legal Departments 2014, Corporate Counsel, 1 giugno 2014), come uno tra i dipartimenti più innovativi (The 2013 IC-10: Inside the Legal Profession’s Top Innovators, Inside Counsel Magazine, 30 agosto 2013) e come General Counsel di alto livello (America's 50 Outstanding General Counsel, The National Law Journal, 31 marzo 2014).

Nel corso della sua carriera, Fawcett è stato consulente di varie aziende tecnologiche leader per una serie di problematiche legali, tra cui fusioni e acquisizioni, proprietà intellettuale e controversie legali. Prima di entrare a far parte di NetApp, è stato senior vice president e general counsel di JDS Uniphase Corporation, dove ha dato vita a un'organizzazione legale a livello mondiale, ha gestito decine di acquisizioni e transazioni strategiche e ha sovrinteso a un programma che vanta migliaia di brevetti rilasciati e in attesa di rilascio.

David Hitz, Executive Vice President e fondatore

Nel ruolo di executive vice president, David Hitz è responsabile della strategia e della direzione che NetApp prenderà in futuro.

Dave Hitz e James Lau hanno fondato NetApp nel 1992 con il desiderio di semplificare lo storage nello stesso modo in cui Cisco ha semplificato il networking. Hitz e Lau ritenevano che i sistemi informatici general-purpose fossero troppo complessi. Così crearono dispositivi dedicati, chiamati appliance, il cui scopo era gestire in modo efficace lo storage.

Prima del 1992, Hitz è stato come senior engineer in Auspex Corporation, un provider di soluzioni di storage per aziende, in cui era responsabile della progettazione di microkernel e di file system. Hitz ha ricoperto anche posizioni in ambito ingegneristico in MIPS Computer, occupandosi prevalentemente della progettazione di file system e sottosistemi I/O per lo sviluppo del kernel System V. Prima di iniziare la sua carriera nel settore informatico, Hitz ha lavorato come mandriano, vivendo una preziosa esperienza in fatto di gestione. Si occupava di radunare, marchiare e di castrare il bestiame. Hitz ha descritto queste e altre esperienze formative nella sua autobiografia "How To Castrate A Bull: Unexpected Lessons on Risk, Growth, and Success in Business".

Hitz ha conseguito una laurea in informatica e ingegneria elettrica presso la Princeton University.

Jay Kidd, Senior Vice President e Chief Technology Officer

Jay Kidd dirige il Chief Technology Office di NetApp, dove è responsabile degli aspetti di direzione tecnologica generale, architettura, sviluppo avanzato, evangelizzazione e standard tecnologici. È inoltre membro dell'executive staff.

Kidd vanta una notevole esperienza maturata in svariate funzioni in materia di storage, networking, software e sistemi a elevate performance. Prima del ruolo attuale, Kidd ha ricoperto la funzione di senior vice president in Product Operations, dove era responsabile della progettazione di prodotti NAS, SAN, di gestione e di protezione dei dati. In precedenza, è stato chief marketing officer di NetApp e ha anche guidato l'Emerging Products Group. Prima del suo arrivo in NetApp, è stato chief technology officer e vice president della divisione Product Management di Brocade, dove ha contribuito allo sviluppo e all'implementazione della roadmap dei prodotti, anche con un'opera di evangelizzazione in ambito strategico e infrastrutturale.

Prima dell'esperienza in Brocade, Jay Kidd è stato vice president of Marketing presso Omneon Video Networks, Inc., azienda fornitrice di apparecchiature di rete e storage per operatori del settore video, e in Multigen, società che realizza software per la simulazione 3D in tempo reale.

Prima ancora di lavorare in Multigen, per sette anni Kidd ha lavorato in Silicon Graphics (SGI), dove ha diretto le attività di gestione dei prodotti e marketing in ambito di workstation, server e sistemi SGI Web per la grafica. Nella divisione Information Networks di Hewlett Packard ha ricoperto per dieci anni posizioni di gestione tecnica e dei prodotti.

Laureato in ingegneria elettrotecnica e informatica all'università di Princeton, vive in California con la moglie e i tre figli.

Jonathan Kissane, Senior Vice President e Chief Strategy Officer

Jonathan Kissane è il Chief Strategy Officer di NetApp e riporta a Tom Georgens, presidente e CEO di NetApp.

Nel suo ruolo, ha la responsabilità di supervisionare gli aspetti di strategia e sviluppo a livello corporate, con l'obiettivo in particolare di dirigere il processo di pianificazione strategica e identificare opportunità di collaborazione tecnologica e di sviluppo di relazioni strategiche.

Prima di approdare in NetApp, Kissane ha lavorato in CA Technologies con il compito di individuare opportunità per migliorare il portfolio di soluzioni per la gestione dell'IT e il posizionamento della società rispetto alla concorrenza. Ha diretto processi di fusione e acquisizione in vari ambiti del business di CA e gestito transazioni per un valore superiore al miliardo di dollari. Dopo aver mosso i primi passi come ingegnere in ambito progettazione e sviluppo, Kissane ha diretto lo sviluppo aziendale di una giovane startup del settore software per sistemi mobili, poi acquisita da SAP. Ha lavorato in Boston Consulting Group, nonché in ambito venture investing in Centennial Ventures, il cui portfolio includeva Compellent Technologies (acquisita da Dell), Inflow (acquisita da Sungard) e Telephia (acquisita da Nielsen).

Ha conseguito un MBA presso INSEAD, dopo avere studiato a Singapore e in Francia, ed è diventato Juris Doctor presso la Harvard Law School. Ha conseguito due lauree di primo livello in storia e ingegneria all'università di Stanford. Vive in California con la moglie e quattro figli.

George Kurian, Executive Vice-President, Product Operations

George Kurian è Executive Vice-President for Product Operations di NetApp. È responsabile della strategia e dello sviluppo del portfolio di prodotti e soluzioni NetApp. In precedenza, sempre in Netapp, ha ricoperto la carica di Senior Vice-President del Data ONTAP Group (dal dicembre 2011). In questo ruolo, ha gestito le attività riguardanti la roadmap di prodotto e la progettazione del sistema operativo Data ONTAP, il sistema operativo per lo storage più diffuso al mondo, nonché dei prodotti On Command, le soluzioni di gestione storage associate. Ancor prima è stato Senior Vice-President dello Storage Solutions Group, ruolo in cui ha seguito il portfolio di soluzioni NetApp e preso parte alla preparazione delle roadmap di integrazione delle tecnologie dei partner. È entrato a far parte di NetApp nell'aprile 2011.

Prima di approdare in NetApp, Kurian ha lavorato in Cisco Systems come Vice-President and General Manager dell'Application Networking and Switching Technology Group. In questo ruolo, è stato responsabile dei prodotti Cisco per il mercato dello switching LAN per campus modulari e per quello della WAN Application Delivery. Sempre in Cisco, si è occupato con successo dello sviluppo di prodotti e soluzioni per reti convergenti basate su Ethernet per video, voce e dati.

Prima di lavorare in Cisco, Kurian è stato Vice-President for Product Management and Strategy di Akamai Technologies, è stato consulente di management per McKinsey & Company e ha gestito i team di progettazione software e gestione prodotti di Oracle Corporation.

Kurian si è laureato in Ingegneria elettrica all'Università di Princeton e ha conseguito un Master in Business Administration presso l'Università di Stanford.

James Lau, Executive Vice President e fondatore

James Lau ha fondato NetApp insieme a Dave Hitz nel 1992 ed è stato vice president of Engineering fino al 1995. Dal 1995 al 2000 è stato chief technology officer. Lau ha creato il Chief Strategy Office nel 2000 ed è stato chief strategy officer fino al 2010. Attualmente collabora con il Chief Strategy Office alle strategie aziendali e all'innovazione dei prodotti di NetApp allo scopo di creare opportunità di crescita futura.

In precedenza Lau ha svolto l'incarico di responsabile dello sviluppo software in Auspex, azienda produttrice di file server, dove ha dato un contributo fondamentale alla definizione delle caratteristiche dei prodotti e dell'architettura dei file server NFS a elevate prestazioni. Prima dell'esperienza in Auspex, è stato responsabile di gruppo dei prodotti PC in Bridge Communications, azienda ora conosciuta come 3Com.

Lau ha conseguito una laurea in informatica e matematica presso la University of California di Berkeley. Vanta inoltre un master in ingegneria informatica conseguito presso la Stanford University.

Gwen McDonald, Executive Vice President, Human Resources

Gwen McDonald è executive vice president of Human Resources in NetApp. È responsabile di sviluppare la strategia aziendale in fatto di personale, relazioni con i dipendenti, formazione, sviluppo organizzativo, compensi e benefit. McDonald è impegnata anche a valorizzare i principi e i valori culturali che hanno consentito all'azienda di essere classificata dalla rivista FORTUNE al primo posto tra i "100 Best Places to Work".

McDonald vanta una vasta esperienza nel campo delle risorse umane. Prima di entrare a far parte di NetApp, ha lavorato in 3Com Corporation per 14 anni, ricoprendo un'ampia varietà di ruoli, ad esempio vice president of Corporate Services, vice president of Worldwide Product and Supply Operations e director of Human Resources per la Business Connectivity Company. McDonald è stata anche HR manager in LSI Logic, sede di Santa Clara, e ha lavorato in Fairchild Semiconductor per 12 anni ricoprendo molteplici posizioni nel dipartimento delle risorse umane, inclusa quella di senior HR manager per la divisione Linear.

McDonald ha conseguito una laurea in risorse umane presso la University of San Francisco. È attualmente membro del consiglio di amministrazione della California Strategic Human Resource Partnership, una rete collaborativa ideata per mettere gli executive delle maggiori aziende californiane in contatto gli uni con gli altri, favorendo così occasioni di scambio e di apprendimento reciproco.

Tom Mendoza, Vice Chairman

Mendoza è entrato in NetApp nel 1994 ed è stato responsabile commerciale fino a quando è diventato presidente nel 2000. Nel 2009 è diventato vice chairman.

Mendoza ha tenuto discorsi sull'importanza della cultura aziendale e della leadership in tutto il mondo presso le svariate organizzazioni, quali U.S. Marine Corps, West Point, forum di CIO, Oracle's Leaders Circle e la Stanford University. Nel 2009, insieme al Chairman di NetApp, Dan Warmenhoven, ha ricevuto il Morgan Stanley Leadership Award for Global Commerce.

Mendoza si è laureato presso la University of Notre Dame ed è alumnus all'Executive Business Program della Stanford University. Nel settembre 2000, la University of Notre Dame ha rinominato la propria facoltà di economia Mendoza College of Business in seguito a una donazione di Tom e Kathy Mendoza.

Nick Noviello, Executive Vice President, Finance and Operations e Chief Financial Officer

Nick Noviello ricopre il ruolo di Executive Vice President, Finance and Operations e Chief Financial Officer. È stato nominato Executive Vice President e Chief Financial Officer a gennaio 2012 e ha il compito di amministrare le finanze dell'azienda, il customer leasing, le risorse per gli uffici e i rapporti con gli investitori. Nel mese di luglio del 2013, le responsabilità di Nick si sono estese fino a includere l'organizzazione IT e, ad aprile del 2014, le attività produttive.

Nel suo ruolo precedente di Senior Vice President, Finance and Global Controller presso NetApp, ha partecipato attivamente alle decisioni relative al modello di business dell'azienda, nonché alla strategia finanziaria, allo stanziamento di capitali e alle fusioni e acquisizioni. Ha inoltre guidato le operazioni finanziarie e contabili globali di NetApp, tra cui analisi e pianificazione finanziaria, occupandosi di imposte, leasing, contabilità aziendale e governance finanziaria. Nick è entrato a far parte dell'azienda nel 2008 in qualità di Vice President, Finance and Corporate Controller.

Prima di approdare in NetApp, Nick ha lavorato otto anni in Honeywell International con il ruolo di CFO di due business unit internazionali multimiliardarie, occupandosi della gestione dei rapporti con gli investitori e guidando il team dedicato alle fusioni e acquisizioni. Prima di Honeywell, Noviello ha gestito fusioni e acquisizioni in Monarch Dental Corporation, e in precedenza ha lavorato per sette anni nella società contabile PriceWaterhouse Coopers occupandosi di servizi, tasse e audit nelle transazioni legate a fusioni e acquisizioni.

Julie Parrish, Senior Vice President e Chief Marketing Officer

Julie Parrish è senior vice president e chief marketing officer (CMO) di NetApp. È responsabile della strategia globale di marketing, il cui obiettivo è generare preferenza, consapevolezza e domanda del marchio NetApp, Parrish dirige i gruppi Global Marketing, Corporate Communications e Product and Solutions Marketing di NetApp.

Dal 2008 al 2012, prima di diventare CMO, è stata senior vice president of Global Partner Sales di NetApp, dove era responsabile della visione strategica e dell'attuazione del programma di canale. Era direttamente responsabile dei ricavi globali delle vendite di canale, oltre che della strategia di go-to-market del canale, dello sviluppo di programmi di canale vincenti e del NetApp Partner Program. Sotto la sua direzione, il programma di canale è cresciuto fino a costituire l'82% del business di NetApp.

Parrish lavora nel settore IT da ben 27 anni. Prima di entrare a far parte di NetApp, ha lavorato come global vice president di canale in Symantec, dove ha sviluppato e implementato la strategia di canale aziendale, ha diretto l'organizzazione mondiale dedicata ai partner e ha costruito eccellenti programmi di abilitazione volti a supportare l'ecosistema di partner di Symantec. Ha ricoperto altri ruoli dirigenziali in ambito marketing e vendite presso 3Com, Veritas e Nokia.

Parrish è stata inoltre "guest lecturer" negli MBA e negli Executive Leadership Program della Stanford University e della UC-Berkeley, insegnando le dinamiche di canale ai business leader di tutto il mondo.

Parrish ha una laurea in Decision Information Science conseguita presso la Santa Clara University.

Randall Runk Executive Vice President, Worldwide Field Operations

Randall Runk è Executive Vice President of Worldwide Field Operations di NetApp. Randy è responsabile della strategia e dell'esecuzione di tutte le operazioni relative alle vendite e ai servizi, il che si applica anche all'intero ecosistema di alliance partner e partner di canale per il go-to-market.

Randy si è entrato in NetApp nel luglio 2014. Prima di unirsi a NetApp, Randy ha ricoperto varie cariche dirigenziali in Infor Global Solutions, Oracle, HP e PricewaterhouseCoopers. Ha una laurea in relazioni con l'estero e politica internazionale e un master in amministrazione pubblica, entrambi conseguiti presso la Pennsylvania State University.

Al di fuori dell'ambito lavorativo, Randy ama trascorrere il tempo assieme alla sua famiglia e sostenere la comunità locale.

Rob Salmon, Presidente e Head of Go-to-Market Operations

Rob Salmon ricopre il ruolo di Presidente e Head of Go-to-Market Operations per NetApp. Le Go-to-Market Operations sono composte da Global Marketing, Customer Success Operations e Field Operations, che rappresentano tutte le funzioni di contatto con il cliente e supportano il nostro ecosistema di channel partner, alliance partner e service partner.

Rob è un veterano, lavora in NetApp da vent'anni. È entrato in NetApp nel 1994 ed è stato, in assoluto, uno dei primi commerciali. Dal 2004 è a capo delle field operations a livello mondiale.

Prima di lavorare in NetApp, Rob ha ricoperto vari ruoli di natura commerciale in Sun Microsystems e Data General Corporation. Ha conseguito una laurea in Computer Science presso la California State University di Chico.

Nel suo tempo libero, Rob è impegnato in vari programmi educativi e attività per promuovere migliori condizioni di vita.

Cynthia Stoddard, Vicepresidente senior e Chief Information Officer

Cynthia Stoddard è il Chief Information Officer (CIO) e vicepresidente senior di NetApp. In qualità di CIO, Cynthia si occupa di guidare l'organizzazione IT e di farla evolvere verso la nuova era digitale. Le sue responsabilità includono l'esecuzione delle tradizionali funzioni IT, come fornire una visione a lungo termine della tecnologia che supporti gli obiettivi e le strategie, i business plan e i requisiti operativi dell'azienda e sia allineata ad esse. Si occupa inoltre di migliorare le efficienze in generale. Guida anche l'IT nell'evoluzione verso l'offerta di un valore di business che vada oltre i limiti consueti, concentrandosi sull'innovazione, sulle pratiche adattive del cliente e su partnership strategiche. In qualità di senior executive di NetApp, Cynthia offre la sua leadership di pensiero per quanto riguarda la direzione da intraprendere per il settore, il business e i prodotti. È un CIO rivolto al cliente, ovvero guida l'IT per consentire ai clienti di NetApp di raggiungere il successo. Inoltre, sostiene l'iniziativa NetApp-on-NetApp per aumentare la consapevolezza di NetApp come leader IT. Di recente, Cynthia ha vinto il premio 2014 Computerworld Premier 100 IT Leaders Award ed è stata elencata nella lista dei Top 100 Most Social CIOs della testata Huffington Post. Con lei al comando, l'IT di NetApp ha ricevuto riconoscimenti da Information Week 500 (nel 2012 e nel 2013) e Information Elite 100 (nel 2014).

Cynthia vanta oltre 25 anni di esperienza professionale e competenza in ambito IT, essendo stata a capo di organizzazioni globali nel campo della supply chain, della vendita al dettaglio e della tecnologia. Prima di approdare in NetApp nel 2010, era vicepresidente del gruppo IT presso Safeway Inc. ed era stata annoverata tra le Top Women in Grocery e nell'elenco Woman of Influence in the Food Industry. Tra le altre posizioni ricoperte da Cynthia, è utile ricordare il ruolo di group CIO per NOL Group, capogruppo di APL Ltd., una società di trasporti e logistica a livello internazionale, nonché posizioni di dirigenza in altre società di trasporti. Durante il suo ruolo di CIO presso NOL Group, l'organizzazione era comparsa nella Top 100 di Information Weektra i 500 utenti più innovativi di tecnologia per i quattro anni successivi.

Cynthia vanta una laurea con lode in contabilità presso la Western New England University e un master in economia aziendale presso la Marylhurst University.

Administration

David Gingell Vice President Marketing EMEA, NetApp

David Gingell è Vice President Marketing EMEA di NetApp. È responsabile dell'organizzazione marketing sul campo in tutta l'area, con funzioni che includono Integrated Marketing, Channel Marketing, Field Marketing, Marketing Strategy, PR and Analyst Relations, Product and Solutions Marketing e Marketing Operations. In qualità di esperto di marketing è impegnato attivamente come social networker e blogger e può essere seguito all'indirizzo www.tangentialthoughts.com e su Twitter: davegingell. David interviene spesso in qualità di relatore a eventi del settore e vanta una lunga esperienza come addetto stampa e analista. David riporta a Julie Parrish, CMO di NetApp.

Prima di entrare in NetApp nel maggio 2011, David svolgeva un incarico analogo in Adobe. In precedenza è stato alle dipendenze di EMC per sei anni, dove ha ricoperto una serie di posizioni, fino a quella di VP Marketing per l'area EMEA. Prima di EMC ha lavorato per Documentum, iniziando come 8o dipendente EMEA nel 1995 fino all'acquisizione da parte di EMC nel 2003. In Documentum David ha contribuito allo sviluppo dei canali di partner e ha guidato il marketing nella regione EMEA. La sua esperienza precedente include incarichi di sviluppo delle vendite e del business in Oracle e ruoli di gestione SE presso Ingres.

David ha conseguito un MBA presso la Henley Business School e una laurea in psicologia. Vive a Londra con la sua famiglia, è un appassionato giocatore di squash di alto livello e un musicista dilettante.

John Rollason Director, Product, Solutions & Alliances Marketing EMEA

John Rollason è Director, Product, Solutions & Alliances Marketing EMEA di NetApp. In questo ruolo è responsabile della strategia di marketing Product, Solutions and Alliance di NetApp per Europa, Medio Oriente e Africa. Opera a stretto contatto non solo con clienti, partner, analisti e media nella regione, ma anche con team di marketing, vendite e system engineering in tutto il mondo. Le sue mansioni principali includono le comunicazioni interne ed esterne su strategia, tecnologie e soluzioni di NetApp, nonché tendenze di settore, messaggistica e posizionamento competitivo Le aree di focalizzazione includono cloud, Big Data, virtualizzazione e networking.

John Rollason lavora in NetApp dal maggio 2005, dove inizialmente ha occupato la posizione di Product Marketing Manager per Regno Unito e Irlanda. Prima di entrare in NetApp, ha trascorso più di otto anni in Nortel dove ha rivestito diversi ruoli nell'ambito del system engineering, dello sviluppo del business e del marketing di prodotti.

John interviene regolarmente come relatore in occasione di eventi di settore e ha frequentato l'Università di Newcastle-upon-Tyne dove ha conseguito un master in Ingegneria elettrica ed elettronica. È membro dell'Institution of Engineering & Technology e cura un blog sulle tendenze del settore IT e sul'impatto di NetApp:
https://communities.netapp.com/community/netapp-blogs/jr

Manfred Reitner Senior Vice President and General Manager, EMEA

Manfred Reitner è stato nominato Senior Vice President e General Manager EMEA nel marzo 2012. In questo ruolo, è responsabile di tutte le attività e le aree geografiche EMEA di NetApp nell'ottica del rafforzamento della leadership di NetApp sul mercato storage in ambito EMEA, nonché dello sviluppo di partner e clienti. Prima di questo incarico, Reitner è stato Vice President dell'area Enterprise di NetApp e ha guidato i team di vendita e la crescita del business in Francia, Germania e Regno Unito.

Manfred Reitner ha iniziato la sua carriera nel settore delle vendite in NetApp nel 1997. Già nel 1999 era alla guida di tutte le attività di vendita in Germania, con responsabilità su grandi account e personale nelle allora 4 filiali NetApp tedesche. Il suo ambito gestionale si è esteso all'Europa centrale nel 2001, includendo vendite dirette e indirette. Nominato Area Director Germany nel 2004, Reitner è tornato a concentrarsi sul mercato tedesco, preparando il terreno per la leadership di mercato che oggi contraddistingue NetApp. In quel periodo ha dato impulso al business dei grandi account e ha avviato nuove partnership strategiche. Dopo la nomina ad Area Vice President Germany nel 2005, Reitner ha assunto ruoli di direzione generale e responsabilità sul personale in quelle che erano diventate 8 filiali tedesche, fino a occuparsi delle vendite generali in Germania nel 2007. Dopo i cambiamenti della struttura di vendita nell'area EMEA, si è trovato alla guida del settore Enterprise a partire dal 2009.

Prima di entrare in NetApp, Manfred Reitner ha ricoperto diverse posizioni nell'area vendite di Siemens, Hewlett-Packard, Maxtor e SGI. Ha conseguito la laurea in informatica al Politecnico di Monaco, Germania.

Marc Montiel Vice President Southern EMEA

Marc Montiel, General Manager di NetApp France dal 2007 e Vice President dal 2011, è stato nominato vice president dell'area EMEA meridionale nel mese di maggio 2013.

Attualmente è a capo delle consociate francese, israeliana, spagnola, italiana e portoghese, dove opera con l'obiettivo di favorire la crescita del business e il posizionamento di NetApp al vertice tra i fornitori di soluzioni di storage nel paese. Per incrementare la quota di mercato ed elevare il profilo delle singole consociate, Montiel focalizzerà l'attenzione sulla comprovata capacità di innovazione di NetApp, non solo in termini di operazioni interne all'azienda, ma anche in termini di rapporti con i partner esterni, strategie di marketing e rilevanza delle soluzioni sviluppate.

Prima della nomina a VP Southern EMEA, Montiel ha dato vita a un'efficace struttura di crescita organizzativa e a una strategia di marketing vincente per NetApp France. Ha gestito lo sviluppo delle vendite indirette mediante uno stretto rapporto con i partner chiave. Grazie alla notevole esperienza di Marc Montiel nel settore ICT, NetApp ha raggiunto la seconda posizione sul mercato delle soluzioni di storage. Sotto la sua guida, l'azienda si è anche aggiudicata il primo posto nella classifica "Best Companies to Work For" del Great Place to Work Institute per il 2013 in Francia.

Marc vanta oltre 18 anni di esperienza in ambito ICT. Dopo avere conseguito la laurea presso l'EDG Business School, ha iniziato la carriera in Bull nel 1994 nel settore delle vendite tecniche. Successivamente ha lavorato per Sun Microsystems come membro del team di vendita prima di entrare in NetApp come Customer Account Manager nel 1999. È stato quindi promosso Sales Manager nel 2005, diventando poi General Manager all'età di 36 anni.

Marc Montiel è appassionato di arte contemporanea, con una predilezione per la pittura e l'architettura.

Thomas Ehrlich Vice President Partners & Pathways EMEA, NetApp

Thomas Ehrlich è Vice President Partners & Pathways EMEA di NetApp dal dicembre 2011. In questo ruolo gestisce l'organizzazione di canale, uno dei settori fondamentali per NetApp, nell'area EMEA e i system integrator e service provider nella regione. Da marzo 2013 è responsabile anche di alleanze, vendita di soluzioni e mercati verticali. Dato che NetApp copre l'Europa orientale, il Medio Oriente e l'Africa principalmente mediante un modello di business indiretto al 100%, è responsabile anche delle vendite e del marketing in queste regioni. In precedenza Thomas Ehrlich ha guidato il gruppo EMEA Field Operations come Vice President Business Operations EMEA, ruolo nel quale ha rafforzato le competenze in materia di programmi e processi. È stato responsabile dei settori Sales Operations, Strategy and Transformation, Sales Compensation e NetApp U (formazione). Thomas riporta a Manfred Reitner, Senior Vice President e General Manager EMEA.

Thomas Ehrlich lavora in NetApp da quasi 14 anni. È entrato in NetApp nel 1999 e ha occupato varie posizioni, tra cui Indirect Sales Manager CE, Sales Manager per Austria, Svizzera ed Europa orientale e Director Sales GEO per l'Europa centrale, prima di essere nominato Area Vice President Northeast EMEA nel novembre 2007 e Area Vice President South and Northeast EMEA nel maggio 2008. In questa posizione ha gestito tutte le attività di vendita di NetApp in tali regioni.

Thomas Ehrlich ha studiato informatica a Monaco, con indirizzo di studi orientato all'informatica commerciale. Tiene regolarmente diversi corsi di gestione presso l'istituto IMD di Losanna. Prima di entrare in NetApp ha lavorato come systems engineer e channel marketing manager presso Silicon Graphics, a Monaco.

Bruna Bottesi Country Manager di NetApp Italia

Bruna Bottesi è Country Manager di NetApp Italia. Arrivata in NetApp nel 2012, Bruna vanta una ventennale esperienza con comprovati successi nelle aree vendite, marketing e business development. Tale esperienza è stata maturata principalmente in HP Italia, dove Bruna ha operato dal 1991 al 2012 con ruoli di Corporate Reseller Business Development, Wholesaler Channel Business, Development Business & Sales Manager IPG. Dal 2002 ha assunto posizioni direzionali in qualità di Marketing Director, Director Business Unit Server & Storage, Director Business Unit Technology Services, Vice President & General Manager Imaging & Printing Business.