Tech OnTap di NetApp Logo NetApp
Tech OnTap di NetApp
     
Tutto quello che c'è da sapere su E-Series
Mark Henderson
Senior Technical Marketing Manager

A novembre 2013, NetApp ha introdotto una serie di novità alla linea di prodotti E-Series, tra cui il nuovo modello E2700 e alcuni miglioramenti al prodotto di punta E5500. È stata inoltre annunciata un'ulteriore aggiunta a NetApp® EF-Series, una linea di storage array all-flash. Per ulteriori informazioni sull'argomento, leggi questo articolo. E-Series è l'ideale per le situazioni in cui è necessario un sistema storage dedicato, soprattutto se la gestione dei dati è affidata a un'applicazione.

Linea di prodotti E-Series.

Figura 1) Linea di prodotti E-Series.

E-Series consente di semplificare le SAN grazie ai Dynamic Disk Pools che eliminano la gestione RAID, agli efficaci algoritmi di messa in coda dell'I/O ottimizzati per gli SSD, all'elevata disponibilità comprovata e alla disponibilità immediata di funzionalità come mirroring, replica, recovery point-in-time e thin provisioning.

Ricevo molte domande sul posizionamento di E-Series nel portfolio NetApp. Prima di approfondire le specifiche del prodotto e i casi di utilizzo, penso sia opportuno rispondere a queste domande.

Posizionamento di E-Series

Se non conosci la progettazione, la velocità e i feed di E-Series, inizia consultando un ottimo articolo introduttivo presente nel numero di Tech OnTap di marzo 2013.

Sono due le funzioni principali che distinguono E-Series da FAS:

  • Storage dedicato. FAS è progettato come storage condiviso, ovvero con numerosi carichi di lavoro differenti che condividono il medesimo sistema storage. E-Series è ideale per le applicazioni che richiedono uno storage dedicato, come le applicazioni aziendali basate su SAN, i target di backup dedicati e i repository storage ad alta densità.
  • Gestione dei dati. FAS offre una vasta gamma di funzionalità integrate in un singolo sistema storage, ad esempio gestione e protezione dei dati ed efficienza dello storage. Tuttavia, se si utilizza un'applicazione che gestisce i dati in maniera autonoma, queste funzionalità resteranno inutilizzate. In questo caso, E-Series rappresenta un'eccellente alternativa.

Se FAS offre una straordinaria efficienza dello storage, E-Series garantisce l'efficienza delle performance con un eccezionale rapporto prezzo/performance in sistemi che spaziano dall'entry-level all'enterprise, un I/O massimo dei dischi a costi contenuti, elevati IOPS e larghezza di banda sostenuti.

Segue una serie di interessanti informazioni aggiuntive sullo storage E-Series. Molte di esse rispondono a preconcetti errati e diffusi:

  • Non esegue Data ONTAP®. I sistemi E-Series utilizzano un ambiente operativo separato, SANtricity®, completamente distinto da Data ONTAP.
  • Lavora solo a blocchi. E-Series è uno storage SAN semplice, facile da usare e con un eccellente rapporto prezzo/performance. E-Series non supporta direttamente i protocolli NAS.
  • Connessioni dirette all'host. Tutti i modelli E-Series supportano la connessione diretta SAS ad alta velocità verso gli host. È possibile condividere un singolo sistema storage con un numero ridotto di server senza le complessità di una rete o di una SAN.
  • Può funzionare con gli SSD. Tutti i modelli E-Series supportano SSD e HDD. È possibile utilizzare gli SSD come storage persistente o come parte di una cache.
  • Alta disponibilità. Per garantire un'elevata disponibilità, è possibile utilizzare tutte le configurazioni E-Series con dual controller. Proprio come FAS, E-Series offre il 99,999% di disponibilità. NetApp AutoSupport™ è disponibile per la piattaforma E-Series.
  • Non solo per l'HPC. E-Series ha avuto successo negli ambienti scientifici e tecnici e resta un'eccellente soluzione per questo tipo di applicazioni. Tuttavia, è diventato celebre anche per svariati casi di utilizzo aziendali e generici.
  • Si abbina perfettamente a FAS. Sempre più spesso registriamo casi di utilizzo che uniscono i punti di forza dello storage FAS ed E-Series. Per gli esempi, consulta gli altri articoli di questo numero relativi a EF550 e alle novità dell'Oracle OpenWorld.

Il nuovo E2700

E2700 è progettato per sedi remote e filiali ed è un'eccellente soluzione anche per le aziende di medie dimensioni. È disponibile in configurazione single e dual controller. Ciascun controller supporta 2, 4 o 8 GB di memoria di sistema (per un massimo di 16 GB in configurazione dual controller) e include fino a 4 porte SAS da 12 Gb/sec in configurazione dual controller per la connettività host. Sono disponibili anche le seguenti opzioni di connettività host:

  • Quattro porte Ethernet da 10 Gb/sec (iSCSI)
  • Otto porte Fibre Channel da 16 Gb/sec
  • Otto porte SAS aggiuntive da 12 Gb/sec per un totale di 12 porte

Supporto di un massimo di 192 dischi per una capacità massima raw di 768 TB con dischi da 4 TB. Così come per gli altri modelli E-Series, è possibile usare opzioni di 12, 24 e 60 enclosure dei dischi. Le opzioni dei dischi comprendono SSD, SAS (10K RPM) e dischi SAS near-line (7,2K RPM) di diverse capacità. È possibile utilizzare diversi tipi di dischi in un singolo sistema storage, ottenendo una soluzione storage ibrida.

E2700 offre maggiori IOPS e quasi il doppio della larghezza di banda del predecessore, aumentando le performance dello storage entry-level e consentendo operazioni prima impossibili a questi prezzi.

E2700 offre un ulteriore vantaggio: grazie ai Dynamic Disk Pool (DDP) è possibile semplificare notevolmente l'operazione di configurazione, rendendo il prodotto ideale per gli uffici i cui amministratori svolgono diverse funzioni e per le sedi remote con competenze tecniche limitate. Hai acceso l'array, gli hai assegnato un nome e hai risposto "Sì" alla domanda "Vuoi utilizzare i DDP?". A questo punto, non devi far altro che indicare al software il numero di partizioni e le relative dimensioni. Non occorre fornire al programma di installazione informazioni su striping, RAID o layout dei dati per ottenere risultati di rilievo. Per maggiori informazioni sui DDP, leggi questo articolo di Tech OnTap.

Casi di utilizzo di E2700

E2700 supporta diversi casi di utilizzo.

SAN semplici. Se utilizzi risorse di gestione limitate e un ambiente in crescita, un sistema E-Series può essere la soluzione ideale. E-Series è leader del settore in termini di rapporto prezzo/performance e offre funzioni enterprise non disponibili negli altri storage SAN entry-level. Attraverso una serie di plug-in è possibile integrare la gestione con i software più diffusi di VMware, Microsoft e Oracle.

Backup su disco. E-Series è una soluzione economica, scalabile e sicura per ottenere uno storage secondario conveniente e in grado di gestire una crescita esponenziale dei dati di backup attraverso soluzioni di provider come CommVault or Symantec.

Videosorveglianza. L'acquisizione e la conservazione dei dati di videosorveglianza sono problemi sempre più complessi: la maggiore risoluzione dei video richiede più capacità, si allungano i tempi di conservazione, si recuperano le performance di recupero dei video. E-Series offre performance elevate per l'acquisizione video e la densità necessaria per supportare la crescita dei dati. E-Series offre semplicità di utilizzo, facilità di manutenzione, affidabilità e performance per elaborare applicazioni video real-time.

Infrastruttura di videosorveglianza con E-Series.

Figura 2) Infrastruttura di videosorveglianza con E-Series.

Un provider leader nella sicurezza per spettatori di eventi sportivi ha scelto E-Series per migliorare il proprio sistema di sorveglianza grazie a:

  • Elevata capacità e densità per conservare i dati più a lungo
  • Eccellenti performance in lettura e scrittura per supportare un maggior numero di segnali delle telecamere a risoluzione superiore
  • Disponibilità elevata per attività di assistenza senza downtime o perdita dei video
  • Design modulare per supportare, in futuro, la larghezza di banda e l'aumento della capacità

Il modello aggiornato E5500

E5500 offre un'elevata larghezza di banda, con un massimo di 12 GB/sec e fino a 400.000 IOPS sostenuti. Il prodotto è stato appena migliorato con Fibre Channel da 16 GB/sec e connettività Ethernet iSCSI da 10 GB/sec. E5500 supporta 120 SSD o 384 dischi SAS per una capacità massima di 1,5 PB (con dischi NL-SAS da 4 TB).

Casi di utilizzo di E5500

E5500 può gestire tutti i casi di utilizzo appena descritti per E2700: SAN semplici per supportare le applicazioni aziendali, destinazione affidabile per il backup su disco e videosorveglianza. Per ciascuno di questi casi di utilizzo è possibile scegliere il modello E-Series più adatto a requisiti specifici di capacità, scalabilità e performance. NetApp e i partner possono aiutarti a scegliere l'opzione migliore.

Inoltre, E5500 è un'eccellente soluzione per soddisfare i requisiti di performance delle applicazioni multimediali e di intrattenimento. E5500 è in grado di gestire le limitazioni della larghezza di banda, fornire una scalabilità di diversi petabyte, garantire acquisizioni a bassa latenza e riproduzione ad alte performance per il montaggio online e offline. E5500 non conosce rivali nell'invio dei dati in streaming, grazie a una configurazione con file system Quantum StorNext e Fibre Channel da 16 GB/sec.

Tipica configurazione multimediale con file system StorNext e connettività FC.

Figura 3) Tipica configurazione multimediale con file system StorNext e connettività FC.

Un'azienda multimediale ha scelto lo storage E-Series per la creazione di film in CGI 3D. Sono state utilizzate configurazioni E-Series per il video 2K e 4K, mentre un sistema FAS2240 installato in loco supporta il rendering generico dei file e le operazioni di postprocessing delle riprese giornaliere.

Conclusioni

E-Series ha avuto un grande successo nel settore scientifico e tecnico grazie a un'eccezionale efficienza delle performance e densità dello storage. Queste caratteristiche hanno reso E-Series ideale per diversi ambienti dell'applicazione, ad esempio gli utenti aziendali che apprezzano il valore di E-Series in termini di flessibilità e semplicità di gestione, per non parlare della disponibilità e dell'affidabilità comprovata di livello enterprise.

 Vuoi condividere le tue opinioni su E-Series?

Nelle community online di NetApp puoi porre domande, scambiare idee e condividere commenti.

Di Mark Henderson, Senior Technical Marketing Manager

Mark vanta una grande esperienza nel settore marketing, gestione prodotti, progettazione di sistemi storage, reti storage, networking, protezione dei dati, applicazioni, archiviazione, operazioni e progettazione HPC. Adora conversare e interagire con clienti e gruppi, risolvere problemi, realizzare video e diventare leader nel mercato.

Tech OnTap
Iscriviti subito
Tech OnTap presenta ogni mese approfondimenti sull'IT, best practice basate su esperienze reali, suggerimenti e tool, interviste "dietro le quinte" con gli esperti, demo, recensioni degli utenti e molto altro ancora.

Per iscriverti, clicca qui.

Esplora
Esplora
Ulteriori informazioni su E-Series

Per ulteriori informazioni sugli ultimi aggiornamenti di E-Series, guarda il video in cui George Kurian, EVP NetApp, descrive il portfolio NetApp e la collocazione di E-Series. Inoltre, è possibile consultare un comunicato stampa e scoprire cosa stanno scrivendo riviste e blogger sul prodotto.

Esplora
 
TRUSTe
Contatti   |   Come acquistare   |   Feedback   |   Opportunità di lavoro  |   Iscrizioni   |   Direttiva sulla privacy   |   © 2014 NetApp